Viaggio in Grecia con Rolling Pandas

visita tutte le isole greche, da Santorini a Mykonos

Alla scoperta della Grecia, terra di miti e storia

La Grecia, terra mitologica ricca di storia e siti archeologici è uno dei paesi più visitati e amati dai turisti di tutto il mondo.

Con l’insorgere delle prime civiltà avanzate Europee diventa la culla della civiltà Occidentale.
La Repubblica Ellenica è un paese con un grande passato alle spalle, infatti dopo lo straordinario sviluppo del periodo classico, è rimasta per molti secoli sotto il dominio di vari imperi (romano, bizantino e ottomano).
Dal 19° secolo è ufficialmente un paese indipendente che offre ai propri cittadini e turisti un panorama carico di attività e cose da vedere unito al relax e al divertimento delle numerose isole, un must visit estivo dei più giovani e non solo!

Quando andare in Grecia

Il clima della Grecia è mediterraneo sulle coste e sulle isole, con inverni miti e piovosi ed estati calde e soleggiate.

Il periodo migliore per intraprendere un viaggio in Grecia va generalmente da aprile, quindi primavera inoltrata, a novembre. I mesi più caldi sono quelli estivi, da giugno ad agosto ma fortunatamente non sono afosi, bensì particolarmente ventilati.

Consigliamo di visitare le città, come Atene e Creta, in primavera e in autunno, sebbene l’inverno abbia un clima mite, mentre l’estate è meglio godersi le spiagge e le acque cristalline delle isole dei molteplici arcipelaghi uno più bello dell’altro, basti pensare a mete come Santorini, Mykonos e Lindos

Andare in Grecia a Gennaio

2stelle

Andare in Grecia a Febbraio

2stelle

Andare in Grecia a Marzo

3stelle

Andare in Grecia a Aprile

4stelle

Andare in Grecia a Maggio

5stelle

Andare in Grecia a Giugno

5stelle

Andare in Grecia a Luglio

5stelle

Andare in Grecia a Agosto

5stelle

Andare in Grecia a Settembre

5stelle

Andare in Grecia a Ottobre

4stelle

Andare in Grecia a Novembre

3stelle

Andare in Grecia a Dicembre

2stelle

Cosa vedere in Grecia

La Grecia, in quanto paese ricco di storia, ci ha lasciato un elevato numero di attrazioni, monumenti e siti archeologici che bisognerebbe visitare almeno una volta nella vita!

  • Atene
  • Creta
  • Rodi e il suo centro storico
  • Il sito archeologico di Olimpia
  • Le isole Greche

Atene, tra Acropoli e Partenone

Patrimonio Unesco dal 1987, l’Acropoli di Atene è il tesoro della Grecia per eccellenza, un simbolo di cultura e potenza, un complesso di edifici unico che si eleva per 156 metri sul livello del mare.

A fare da apripista è sicuramente il Partenone, il tempio octastilo dedicato alla Dea Atena, da qui si prosegue verso l’Eretteo, il santuario che deve il nome al mitico re ateniese Erittonio, passando per i Musei Vecchio e Nuovo, dove sono conservati tutte le reliquie dell’acropoli e concludendo il tour nel Teatro di Dionisio della capienza di 17.000 spettatori!

 

Creta e il Minotauro

Nel centro della più grande isola greca, sulle alture di Kefala, sorge il Palazzo di Cnosso, con il celeberrimo labirinto abitato dal Minotauro.

La Leggenda narra che Minosse, re di Creta, imprigionò il mostro metà uomo e metà toro in un labirinto fatto costruire dall’inventore Dedalo e, per sfamarlo, costrinse la città di Atene, allora sottomessa a Creta, ad inviare ogni 9 anni 7 fanciulli e 7 fanciulle. Un anno, però, tra loro viene condotto il principe di Atene, Teseo, il quale seducendo la figlia di Minosse, Arianna, le promise di condurla in Grecia.

Arianna gli donò così un lungo filo, per segnare la via per uscire dal labirinto e una volta ucciso il Minotauro riuscì a scappare dalla trappola mortale.

Il centro storico di Rodi

Il centro storico di Rodi. In un mosaico di popoli e culture si erige uno dei più bei complessi medievali, la città Alta. Da non perdere il Palazzo del Gran Maestro e il Grande Ospedale nonchè la cinquecentesca Moschea di Solimano.

il sito archeologico di Olimpia

Sito archeologico di Olimpia. La città sede delle prime Olimpiadi vanta un patrimonio artistico con pochi eguali in Grecia, ed è anch’essa patrimonio UNESCO.

Il sito archeologico si estende lungo la costa occidentale del Peloponneso, e sebbene sia stato distrutto da terremoti e alluvioni è ancora possibile ammirare le sue meraviglie come il tempio di Hera, e la bottega di Fidia, in cui lavorò il maestro in persona, uno dei più grandi scultori dell’antichità. Il monumento che più attrae i visitatori è invece l’antico stadio.

Le isole della Grecia da non perdere

Sono oltre 6.000 le isole che costituiscono quasi un quinto della superficie greca, di cui 167 abitate. Mykonos, Santorini, Naxos, Paros, Skiathos sono le destinazioni più ricercate grazie alle spiagge da sogno e alla vita notturna sempre movimentata.

  • Mykonos
  • Naxos
  • Paros
  • Santorini
  • Skiathos

Naxos

l’isola contenente la più grande varietà di spiagge bianche semi deserte ed un mare che può essere considerato, senza dubbio, tra i più belli della Grecia nonostante l’incremento dei turisti di anno in anno. Anche in questa isola non manca la mondanità.

Paros

l’isola del marmo, offre scorci incantevoli, tra bellezze naturali, villaggi di casette bianche e piccoli porti con le barche dei pescatori. Una cosa da perdere? Il meraviglioso spettacolo primaverile nella Valle delle Farfalle, che si riempie di questi meravigliosi esemplari di mille colori che volano di fiore in fiore.

Mykonos

ovvero dove andare in Grecia per divertirsi! L’isola più popolare della Grecia e del Mar Egeo è un concentrato di energia che attira turisti di ogni età. Durante il giorno è possibile trovare un po’ di privacy sulle spiagge del nord, più isolate, mentre al sud ogni spiaggia è una festa.

Santorini

l’icona delle isole greche, culla degli innamorati. Case bianche, cupole blu e scalinate a picco sul mare fanno di questa isola un luogo quasi surreale ed estremamente romantico, meta di moltissimi viaggi di nozze. Meravigliosa la vista dall’alto sulla baia e sul cratere del vulcano e i suggestivi tramonti mozzafiato.

Skiathos

dove la città è l’unico vero centro abitato dell’isola. Bellissima e alla moda, la città di Skiathos è ricca di locali, ristoranti e botteghe artigiane.

Tutto questo e molto altro ancora ti aspetta in questa terra unica e dal valore inestimabile.


Anche il palato vuole la sua parte, ecco perché vi consigliamo di provare le prelibatezze che questo paese ha da offrirvi: preparatevi per un tour all’insegna del gusto e delle tradizioni elleniche.
Assaggerete sicuramente la Tzatziki (τζατζίκι), la cremosa insalata di cetrioli, yogurt e aglio simbolo della cucina greca; il Souvlaki (Σουβλάκι), il cibo più popolare, spiedini di carne (maiale, agnello o pollo) lasciati marinare in olio, limone e spezie e poi cotti sui carboni; la Moussaka (μουσακάς), il tipico sformato greco composto da strati di patate, melanzane, macinato di carne e abbondante besciamella gratinata!

viaggio in grecia

Informazioni utili per un viaggio in Grecia

Lingua & Religione

La Lingua ufficiale della Grecia è il Greco, parlato dal 99% della popolazione, tuttavia sono presenti diversi dialetti e lingue locali.

La religione ufficiale greca è la religione greco-ortodossa, a capo della quale si trova l’Arcivescovo di Atena, professata da circa il 98% della popolazione.

Fuso Orario

Il fuso orario in Grecia è di un’ora avanti rispetto all’Italia (EEST).

+1

Valuta

La Valuta è l’Euro, in quanto dal 2000 la Grecia è entrata a far parte degli Stati membri dell’Unione Europea.

euro

Visti

I documenti validi per l’ingresso in Grecia sono: la carta d’identità (la patente non costituisce documento di identità) o il passaporto. Non è richiesto alcun visto per i cittadini residenti nei Paesi dell’UE.

Vaccini

Per un viaggio in Grecia non è necessario nessun vaccino. Però è consigliata una assicurazione di rimpatrio sanitario.

Consigliata anche la tessera di assicurazione sanitaria europea, che da diritto ad un’assistenza sanitaria statale gratuita in caso di permanenza temporanea.

 

 

Trasporti

I 2 aeroporti principali della Grecia sono quello di Atene e quello di Salonicco, dove spesso è possibile fare scalo prima di raggiungere la vostra meta finale che sia una delle meravigliose isole dell’arcipelago delle Cicladi, dell’arcipelago del Dodecanneso oppure Creta e molte altre.


Se ti piace la Grecia dai un'occhiata anche a

canarieThumb


Canarie

capoverdeThumb


Capo Verde

italia


Italia

spagnaThumb


Spagna

portogallo


Portogallo

Ecco i Paesi in cui ti possiamo portare

  • Canada
  • Caraibi
  • USA
  • Costa Rica
  • Honduras
  • Messico
  • Argentina
  • Brasile
  • Cile
  • Perù
  • Inghilterra
  • Islanda
  • Italia
  • Spagna
  • Egitto
  • Kenya
  • Marocco
  • Sudafrica
  • Dubai
  • Giordania
  • Israele
  • Oman
  • Cina
  • Giappone
  • India
  • Thailandia
  • Australia
  • Isole Fiji
  • Nuova Zelanda
  • Polinesia

Condividi questa pagina con i tuoi amici

keyboard_arrow_up