Viaggio in Sri Lanka: mare, spiagge e templi millenari con Rolling Pandas



Irresistibile Sri Lanka, dalle spiagge infinite alle rovine senza tempo, dall’accoglienza della popolazione ai numerosi elefanti, dai famosi te ai cibi prelibati.

Sri Lanka: mare cristallo, spiagge bianchissime… Benvenuti nella “lacrima dell’India”

Lo Sri Lanka è un paese che possiamo dire abbia nascosto la sua presenza al mondo, in bella vista. Molti i viaggiatori che l’hanno attraversato per raggiungere altre destinazioni. Pochi posti al mondo però possono vantare la presenza in un così piccolo territorio di ben 8 siti Patrimonio dell’UNESCO. Un viaggio in Sri Lanka è un tuffo di 2000 e più anni indietro, tra leggendari templi scavati nella roccia o diroccati su prominenti picchi montuosi. 

Un viaggio in Sri Lanka è un viaggio in una terra raccolta, che ti permetterà di scoprire la tua spiaggia preferita, meditare in un tempio di 2000 anni, scambiare sorrisi passeggiando in un villaggio, ammirare uccelli e fiori selvatici, cercare di tenere conto dei piccoli piatti di riso e curry che ti faranno divorare. 

E quando sarai pronto ad abbandonare il clima tropicale della costa e della pianura, il tuo viaggio in Sri Lanka si potrebbe spostare lungo le lussureggianti colline, dove ti attenderanno verdeggianti piantagioni di ottimo tè. 

Ma lo Sri Lanka è anche spiagge. Le spiagge in Sri Lanka sono bianchissime, soffici, incontaminate. Cingono il paese e dovunque andrai sarai comunque di fronte ad una gemma sabbiosa. 

 

 

Cosa vedere in Sri Lanka - Le migliori Esperienze della Lacrima dell'India

Decisi a fare un viaggio in Sri Lanka, cartina davanti per scegliere le mete che ci offriranno le migliori esperienze. Noi di Rolling Pandas abbiamo optato per queste…

tokyo

Tangalle

Tangalle è una città portuale di pesca, di importanza regionale. Nel centro della città c’è un vecchio forte olandese che oggi è usato come prigione. Gli olandesi e in seguito gli inglesi utilizzarono Tangalle come importante punto di ancoraggio sulla costa sud dell’isola. 

Il nome della città in Sinhala significa “roccia proiettata”, riferimento alle rocce che formano la costa che contrastano con la spiaggia sabbiosa. Un altro fondamento logico è che il nome deriva da ran-gala o “roccia dorata”, in riferimento ad una leggenda locale secondo cui un essere divino  mangiava su quelle rocce i suoi pasti e la roccia veniva improvvisamente trasformata in oro.

 
fioritura dei ciliegi

Ella

Le viste attraverso l’Ella Gap sono stupende, e in una notte limpida si può anche ammirare il sottile bagliore del faro Great Basses. È il posto ideale per passeggiate tranquille tra le piantagioni di tè, i templi millenari, le ferventi cascate e per ammirare panorami mozzafiato. L’escursione più impegnativa e famosa è sicuramente quella presso l’Ella Rock. Paesaggi variegati vi accompagneranno fino alla cima di questo sperone roccioso. Nei pressi di Ella, merita una visita il Dowa Rock Temple. Varcate il suo ingresso e scendete verso il tempio principale, in fondo alla scalinata, a destra troverete una grande parete rocciosa. Qui vedrete un antico Buddha, di quasi 4 metri, scavato nella roccia nel  I secolo a.C.

nikko

Uda Walawe National Park

Il parco nazionale è stato creato per fornire un rifugio per gli animali selvatici sfollati dalla costruzione del bacino idrico Udawalawe sul fiume Walawe. 

Branchi di elefanti, bufali selvatici, sambar, cervi maculati e scoiattoli giganti. Il parco nazionale dello Sri Lanka è uno dei più spettacolari del paese. Il parco presenta una leggera vegetazione, ma la mancanza di vegetazione fitta le dona una sorta di bellezza spoglia e inoltre facilita gli avvistamenti della fauna locale. 30 varietà di serpenti e una ricca avifauna – 210 specie all’ultimo conteggio – popolano il parco.

 
ryokan

Anuradhapura

La civiltà che si sviluppò attorno a questa città era una delle principali dell’Asia e del mondo intero.Le rovine di Anuradhapura, ottimamente conservate, sono una delle attrazioni più affascinanti del sud dell’Asia. 

Le rovine possono essere divise in tre categorie: i dagoba, i monasteri ed i pokuna. I dagoba sono edifici a forma di campana costruiti in mattoni. Dei monasteri sono stati trovati fondamenta, piattaforme e colonne. Il più famoso è Palazzo bronzeo, eretto dal re Dutugemunu. I pokuna sono vasche che fornivano acqua potabile, disseminati ovunque nella giungla. In città si trovava anche un sacro albero della Bodhi.

 

Sigiriya

Sigiriya è un sito archeologico dello Sri Lanka centrale. Contiene le rovine di un antico palazzo, costruito durante il regno di re Kasyapa. È uno degli otto siti  Patrimonio dell’UNESCO presenti in Sri Lanka.

Sigiriya si rifiuta di rivelare facilmente i suoi segreti e dovrai scalare una serie di scalinate vertiginose a ridosso delle pareti a strapiombo per raggiungere la cima. Lungo la strada passerai una serie di affreschi piuttosto notevoli e un paio di zampe di leone colossali scolpite nella roccia. Il paesaggio circostante – fossati ricoperti di ninfee, giardini acquatici e santuari rupestri – non fa altro che intensificare il fascino di Sigiriya.

 
monte fuji

Polonnaruwa

Polonnaruwa è un’antica città, capitale del secondo regno più antico dello Sri Lanka. I re governavano le pianure centrali dello Sri Lanka da Polonnaruwa 800 anni fa, quando era un fiorente centro commerciale e religioso. 

La gloriosa epoca vissuta da Polonnaruwa è testimoniata oggi dai tesori archeologici che rendono perfettamente l’immagine della città al suo apice. Centinaia di antiche strutture – tombe e templi, statue e stupa – in un nucleo compatto. Il Quadrangolo da solo vale la pena.

Fa parte anch’essa degli 8 siti patrimoni dell’UNESCO in Sri Lanka. 

 

 

Guarda cosa dicono i nostri viaggiatori

Sri Lanka: quando andare

Il periodo migliore per un viaggio in Sri Lanka è quello che va da metà gennaio a marzo, in corrispondenza della stagione asciutta. Se invece volete visitare solo la costa est il periodo da maggio a settembre risulta migliore. Una minoranza sostiene invece che anche dopo il 15 di ottobre è un buon periodo per un viaggio in Sri Lanka, in quanto la vegetazione è al massimo della sua rigogliosità grazie alle piogge appena cessate. Il mare in Sri Lanka presenta acque calde tutto l’anno, con temperature medie sui 29°C.


I viaggi in Sri Lanka di Rolling Pandas più popolari

Guarda alcuni dei nostri viaggi migliori in Sri Lanka

Informazioni utili per un viaggio in Sri Lanka

fuso orario

Fuso Orario

Lo Sri Lanka adotta il fuso orario UTC +5.30. E' 3 ore e 30 minuti più avanti all'Italia ​

lingua

Lingua

Il Cingalese, la lingua parlata dalla popolazione di fede buddista. Il Tamil, una lingua dravidica diffusa nell'India meridionale. L'Inglese, usato dal governo nel redigere gli atti ufficiali.

placeholder2

Location

Lo Sri Lanka è un stato insulare, separato dall’India tramite il Golfo di Mannar e lo Stretto di Palk. In realtà una piccola striscia di terra, il Ponte di Adamo, collega i due stati

vaccini

Vaccini

Nessuna vaccinazione è obbligatoria, ma se si proviene da zone infette potrebbe essere richiesto il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla. È consigliabile farsi vaccinare contro il tifo e l'epatite A e B

valuta

Valuta

La valuta dello Sri Lanka è la Rupia singalese (LKR).
1€ = 184 LKR.


visti

Visti

Passaporto: necessario, con una validità residua di almeno sei mesi. Visto per lo Sri Lanka: obbligatorio.

aeroporto

Aeroporto

L'aeroporto internazionale è situato a nord di Colombo. Il nome ufficiale è Bandaranaike International Airport.

prese elettriche

Elettricità

In Sri Lanka si utilizzano prese elettriche a 3 uscite, di tipo M e di tipo D. Tensione: 230 V. Frequenza: 50 Hz.

chiamata d'emergenza

Emergenze

Polizia: 119
Pronto Soccorso: 110
Vigili del fuoco: 111
Ambasciata Italiana: +94 11 2588388

Iscriviti alla nostra newsletter

per avere l'accesso esclusivo ad offerte speciali sui nostri viaggi avventura in Sri Lanka


Non hai ancora scelto che tipo di viaggio in Sri Lanka vuoi fare?

Ecco i Paesi dell'Asia in cui ti possiamo portare

Condividi questa pagina con i tuoi amici

keyboard_arrow_up