Viaggi a Marsa Alam con Rolling Pandas

Visita Marsa Alam, fra spiagge bianche ed escursioni

Scopri tutti i segreti di Marsa Alam

Alla scoperta di Marsa Alam, villaggio di pescatori in Egitto

Marsa Alam è un piccolo villaggio di pescatori che, grazie alla bellezza del suo mare, è riuscito a diventare un centro turistico di fondamentale importanza per l’Egitto, una delle sue bellezze principali sul Mar Rosso. La presenza, dal 2003, dell’aeroporto internazionale ha reso ancora più imponente il flusso di turisti, ma Marsa Alam continua a mantenere un fascino semplice e genuino, che rende le vacanze a Marsa Alam molto rilassanti e piacevoli. 

I villaggi a Marsa Alam all inclusive e i resort a Marsa Alam sono numerosi, ma anche i più avventurosi possono trovare qualcosa per sé in questa meta. Qui, infatti, si è a metà fra mare e deserto, con da una parte la bellezza della barriera corallina e, dall’altra, la magia dello sconfinato Sahara. Una meta, quindi, perfetta per una vacanza al caldo, dove riposarsi sulle spiagge bianche, ma dove trovare anche lo stimolo di scoprire le bellezze della spettacolare natura egiziana.

Cosa vedere a Marsa Alam - Le migliori Esperienze di Marsa Alam

Per aiutarvi a decidere cosa vedere a Marsa Alam, meta turistica dell’Egitto che propone diverse attività ai turisti che decidono di recarvisi alla ricerca di relax e per immergersi nella bellezza della sua natura, abbiamo selezionato alcuni luoghi ed attività che secondo noi sono simbolici di questo luogo. Anche se deciderete di trascorrere il vostro tempo in un resort di Marsa Alam o nei numerosi villaggi di Marsa Alam all inclusive, queste potrebbero essere perfette esperienze per arrivare a conoscere davvero questo piccolo e affascinante villaggio di pescatori anche al di fuori dei confini dell’albergo. Ecco, quindi, le nostre proposte per voi:

Webp.net-resizeimage (20)

Spiagge

A Marsa Alam il mare è l’aspetto peculiare e una vacanza a Marsa Alam non può dirsi tale se non si passa del tempo su una delle sue spiagge bianche. Tutti i resort di Marsa Alam hanno spiagge private (un esempio è il lussuoso Blue Lagoon di Marsa Alam, affacciato su una stupenda baia), ma il villaggio offre anche spiagge aperte a tutti i turisti.

La spiaggia simbolo di Marsa Alam è quella di El Quseir, situata a nord del villaggio, un luogo semplice e incontaminato, con un panorama vera e propria cartolina. Si tratta di una spiaggia tranquilla, non troppo affollata, in cui è possibile godere anche della bellissima barriera corallina. Abu Ghusun è, invece, la spiaggia per chi vuole godersi Marsa Alam con i bambini, caratterizzata da una ampia sezione di sabbia bianca e da un mare cristallino, fra i toni del verde e del blu. Per chi ama fare immersioni, segnaliamo che nel mare di questa spiaggia si nasconde il relitto di una nave, molto suggestivo da osservare facendo snorkeling.

Webp.net-resizeimage (21)

Barriera Corallina

La barriera corallina di Marsa Alam è l’aspetto più affascinante che caratterizza questo luogo ed esplorarla è un’esperienza imperdibile durante il vostro viaggio a Marsa Alam.

Immersioni e snorkeling, sia con istruttori per i principianti che libere per chi è già più esperto, sono un’attività molto praticata a Marsa Alam, complice la bellezza della sua natura. Oltre alle formazioni di corallo e ai numerosi pesci tropicali colorati, Marsa Alam è famosa per ospitare un gran numero di tartarughe marine e, soprattutto nella zona della baia di Abou Dabab, una piccola colonia di dugonghi, mammiferi marini che purtroppo sono ormai in via d’estinzione. La fauna è comunque numerosissima e si può osservare anche senza allontanarsi troppo dalla spiaggia, con il mare che si popola, specialmente la mattina, di specie come le razze, piccoli squali non pericolosi, pesci leone, pesci chirurgo. 

Webp.net-resizeimage (19)

Villaggio dei Beduini

Le escursioni a Marsa Alam sono un punto forte, una delle attrattive maggiori di una vacanza a Marsa Alam.

Dietro a Marsa Alam si staglia subito il deserto, quindi le brevi avventure che vi permetteranno di esplorare questa meraviglia della natura sono molte. Una delle più suggestive è certamente quella che porta a visitare un villaggio dei Beduini, la leggendaria popolazione nomade che popola le oasi, vivendo di pastorizia e commercio. Vicino a Port Ghalib si trova uno dei loro insediamenti e avere la possibilità di visitarlo è un’occasione unica, anche perché, a conoscenza dell’afflusso dei turisti, i beduini offrono spettacoli folkloristici e prodotti tradizionali. 

In generale, le possibilità di fare escursioni a Marsa Alam per chi si sente avventuroso e vuole uscire dalla Marsa Alam dei villaggi sono numerose, sia organizzate che libere, con la possibilità di affittare jeep e quad per esplorare il deserto.

Webp.net-resizeimage

Siti archeologici egizi e romani

Anche se a Marsa Alam il mare è l’attrazione principale, qui, come nel resto dell’Egitto, non manca la possibilità di immergersi nell’antica storia di questo paese. Nei pressi di Marsa Alam si trovano infatti due siti archeologici molto interessanti in questo senso. 

Il primo è rappresentato da alcune antiche miniere di smeraldi, una pietra preziosa molto cara ai faraoni, in quanto si credeva fosse un simbolo di potere, nonché sinonimo di eternità. Queste miniere sono importanti anche perché, nel periodo romano, erano il più famoso e produttivo complesso minerario attivo.

Molto bello è anche il porto di Myos Hosmos, dove sono conservati molti reperti di origine romana e in cui si può ammirare la Pietra di Bekhemy, una particolare roccia di colore verde a cui, nell’antichità, venivano asegnati poteri sacri e magici. 

Guarda cosa dicono i nostri Pandas sul loro viaggio a Marsa Alam

Quando Andare a Marsa Alam

Per godervi al meglio il vostro soggiorno a Marsa Alam, uno dei passaggi fondamentali è scegliere quando andare a Marsa Alam, così da poter scegliere il periodo migliore per partire e preparare la valigia di conseguenza. 

Il clima che caratterizza il villaggio di Marsa Alam può essere definito “desertico caldo”,  stabile e soleggiato durante tutto il corso dell’anno, anche perché è rarissimo che ci sia una giornata di pioggia. Le temperature a Marsa Alam sono calde, in particolare è interessante sapere che si tratta di una delle zone in cui le temperature medie notturne sono più calde rispetto alle altre località dell’Egitto. Raramente si scende al di sotto dei 20° e d’estate si possono toccare anche picchi di 40°, specialmente in agosto. 

La temperatura del mare è piacevole durante tutto l’anno. Nei mesi invernali è fresca (può scendere fino a 22° a febbraio), ma è comunque possibile fare il bagno senza problemi, mentre d’estate anche il mare raggiunge temperature molto alte, toccando anche i 29°.

Andare a Marsa Alam in Autunno

I periodi migliori per recarsi a Marsa Alam sono le stagioni intermedie, in particolare il villaggio e il mare sono molto piacevoli tra metà ottobre e metà novembre, quando anche il numero di turisti non è eccessivo e le spiagge sono più libere. Le temperature a Marsa Alam in autunno sono godibili e sia il mare che il sole sono già piuttosto caldi, ma non in modo eccessivo.

Andare a Marsa Alam in Estate

Molti scelgono di andare a Marsa Alam in estate, una scelta adatta a chi non ha problemi a sopportare il caldo. Qui le estati sono soleggiate e caldissime, anche se spesso la presenza di un leggero venticello proveniente dal mare rende più sopportabile la calura. Non si tratta comunque di afa, perché l’umidità non è elevata e il caldo è comunque meno intenso che in alcune zone interne. Anche il mare è molto caldo in questo periodo, ma fare lunghi bagni può comunque essere un modo per trovare un po’ di refrigerio.

Cucina tipica a Marsa Alam

Una vacanza a Marsa Alam può essere un’ottima occasione per gustare la cucina tipica egiziana, che in questa zona è particolarmente varia e gustosa.

Essendo Marsa Alam un villaggio di pescatori, ovviamente il pesce fresco è un’ottima specialità e i piatti a base di pesce sono molto comuni da trovare ovunque. Fra i piatti tipici un po’ più insoliti segnaliamo il kushari, tagliolini di riso con lenticchie nere, un prodotto agricolo ampiamente coltivato nella zona di Marsa Alam, salsa di pomodoro e cipolle. Si può trovare anche una versione egiziana del classico kebap turco, nonché una piadina locale, il pane shammy,  spesso accompagnato da polpette di verdura.

Nei ristoranti dei resort di Marsa Alam è comunque sempre possibile assaggiare anche cucina internazionale, nel caso queste pietanze non facessero per voi.

I viaggi a Marsa Alam di Rolling Pandas più popolari

Guarda alcuni dei nostri viaggi migliori a Marsa Alam

Informazioni utili per un viaggio a Marsa Alam

fuso orario

Fuso Orario

Il fuso orario di Marsa Alam è lo stesso in vigore in Italia.

lingua

Lingua

La lingua ufficiale dell'Egitto è l'arabo nella sua variante egiziana. L'inglese e il francese sono abitualmente parlate, specialmente in zone turistiche come quella di Marsa Alam. La lingua copta è invece diventato un idioma di minoranza, che sopravvive solo per la liturgia.

placeholder2

Location

Marsa Alam è un piccolo villaggio di pescatori locato sulla costa ovest del Mar Rosso, in Egitto. La sua posizione lo porta ad essere in prossimità del Tropico del Cancro, parallelo dove deserto del Sahara e Mar Rosso si incontrano.

vaccini

Vaccini

Non è consigliato fare vaccinazioni preliminari particolari prima di partire per Marsa Alam. Si suggerisce, però, specie se si alloggia fuori dai villaggi turistici, di munirsi di medicinali per disturbi gastrointestinali, che sovente si verificano in questo tipo di paesi medio-orientali.

valuta

Valuta

La valuta ufficiale dell'Egitto, e quindi quella utilizzata a Marsa Alam, è la sterlina egiziana (EGP).
1 euro corrisponde a circa 20 sterline egiziane.

visti

Visti

Un cittadino italiano può entrare in Egitto con la sola carta di identità (a cui vanno allegate due fototessere aggiuntive) se prevede di rimanere a Marsa Alam per un periodo inferiore ai 28 giorni. Per soggiorni di durata superiore è necessario richiedere un visto da apporre sul passaporto.
Fatti spedire direttamente il visto a casa con la nostra promozione. CLICCA QUI.

aeroporto

Aeroporto

Marsa Alam è servita dall'Aeroporto Internazionale di Marsa Alam, particolarmente attivo in special modo durante i periodi di maggior afflusso di turisti alle sue strutture ricettive.
codice: RMF

prese elettriche

Elettricità

In Egitto si utilizzano prese a due buchi tondi (tipo C), dunque non sono necessari adattatori, a meno di non avere apparecchi con prese a tre uscite.
All'interno dei villaggi di Marsa Alam non dovrebbe presentarsi il problema, ma segnaliamo, che la frequenza di rete in Egitto tende a essere poco stabile.

chiamata d'emergenza

Emergenze

I numeri utili per le emergenze da utilizzare a Marsa Alam sono i seguenti: 123 per medici e ambulanze, 126 per un servizio di polizia dedicato esclusivamente ai turisti.

Iscriviti alla nostra newsletter

per avere l'accesso esclusivo ad offerte speciali sui nostri viaggi avventura a Marsa Alam


Sei indeciso su che tipo di viaggio a Marsa Alam vuoi fare?

Scopri i Paesi dell'Africa in cui ti possiamo portare

Condividi questa pagina con i tuoi amici

keyboard_arrow_up