Tramonti mozzafiato in mongolfiera con un tour in Turchia

18 tour in Turchia

Porta d’Oriente, luogo di scontro/incontro tra due continenti, finestra tra Europa e Asia, la Turchia rappresenta il contrasto e l’unione del sapore europeo e del sapore mediorientale: storia e cultura si mescolano e il risultato è un concentrato di meraviglie uniche. Parti con Rolling Pandas per un tour indimenticabile in Turchia!

Le nostre recensioni

Parti con Rolling Pandas per il tuo Tour in Turchia

Perché andare in Turchia

Se dici Turchia pensi alle città ricche di storia e tradizioni millenarie, come Alicarnasso (oggi Bodrum) patria dello storico greco Erodoto, Smirne museo a cielo aperto o Istanbul l’antica capitale bizantina, conosciuta come Bisanzio o Costantinopoli Pensi alla tranquillità degli hammam che si scontra con la confusione dei bazar. Pensi ai camini delle fate nella valle di Goreme in Cappadocia o le cascate di rocce bianche di Pamukkale.

Attività da svolgere durante un tour in Turchia

Visitare Istanbul

Bisanzio, Costantinopoli, Istanbul: nomi sempre diversi per un’identità multietnica. In questa città passerai dal girovare e contrattare con i venditori del Grande Bazaar, al visitare la Basilica di Santa Sofia (Hagia Sofia), dall’ammirare le 21.043 piastrelle azzurre della Moschea Blu nel quartiere storico di Sultanahmet al gustare un panorama irripetibile con i colori del tramonto sullo stretto del Bosforo dalla cima della Torre Galata.

Volare in mongolfiera in Cappadocia

Sembra di essere sulla luna o in un paesaggio artificiale, costruito per un set cinematografico o per una scenografia teatrale: sono i camini delle fate nella valle di Goreme, nella regione della Cappadocia. Che ne pensi di volare su una mongolfiera e ammirare il tutto dall’alto?

Rilassarsi a Pamukkale

Cascate di roccia bianca e terrazze turchese pietrificate: un luogo di serenità e silenzio interrotto semplicemente dall’acqua termale che sgorga da sotto terra a una temperatura altissima! Pamukkale è un castello di ovatta da non perdere assolutamente!

Ammirare la biblioteca di Celso

Stai passeggiando per la città di Efeso e ti imbatti nella bellissima biblioteca di Celso, nell’Agorà o nel Tempio di Artemide: si respirano ancora le tracce di una storia millenaria e ricca di imperi e culture, civiltà e popoli, conquiste e successi!

Assaggiare un vero kebab

I turchi amano bere tè dall’alba al tramonto e ogni occasione è buona: accetta un invito a gustare un bicchiere di tè turco e assapora il vero gusto del kebab. Magari sullo sfondo dello stretto del Bosforo!

Quando andare in Turchia?

I periodi migliori per andare in Turchia sono la primavera e l'autunno, quando le temperature sono miti e non ci sono ancora troppi turisti. Mentre per per il Nord Est della Turchia sono preferibili i mesi da maggio e settembre.

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile