Safari Kenya. Confronta i migliori tour

11 tour Kenya Safari

Scopri i migliori Safari in Kenya. Fai un Safari tra i Masai Mara. Scegli un tour safari e mare in Kenya se sei un amante del mare, potrai fare anche un Safari Blu a Watamu, un vero e proprio safari marino.

Le nostre recensioni

Trova su Rolling Pandas Il tuo Safari in Kenya

Perché fare un Safari in Kenya?

Porta d’accesso al continente africano, il Kenya è sicuramente il luogo ideale dove iniziare la tua avventura in Africa. Un Safari in Kenya è infatti facilmente abbinabile ad una vacanza di relax sulle meravigliose coste di questo Stato.

Se sei un’amante dello snorkeling potrai provare il Safari Blu, ovvero un safari fatto sulle barriere coralline, solitamente nei parchi di Watamu e Malindi, per esplorare l’incredibile vita multicolore sottomarina.


Se invece continui a preferire il classico Safari a ‘terra’, allora un Safari sulle Taita Hills o un Safari a Tsavo Est.


Rolling Pandas ti offre Safari in Kenya, pacchetti Safari e mare a Watamu e Malindi, Safari all inclusive, mini Safari dei migliori tour operator locali ed internazionali.

Che cosa vedere durante un Safari in Kenya?

Scopri i Big Five

Sicuramente l’attrazione di maggior interesse è l’avvistamento dei Big Five in un Safari in Kenya. I Big Five sono i cinque animali più grandi della savana, rispettivamente: Elefante, Rinoceronte, Leone, Bufalo e Leopardo. Osservare questi animali dal vivo, mentre cacciano una gazzella, pascolano o semplicemente riposano sotto un albero è uno spettacolo incredibile, che rimarrà per sempre impresso nei tuoi ricordi.

Nuota tra pesci e tartarughe in un Safari Blu

Il Kenya è famoso per due tipi di Safari: il primo è il classico Safari, mentre il secondo è il Safari Blu. Se sei un amante del mare non puoi perderti un escursione nel Parco Naturale di Watamu e Malindi, la più antica riserva marina africana, nuotando tra una miriade di pesci e colorate tartarughe verdi.

Fai un Safari nel Parco Nazionale di Nairobi

Proprio al confine con l’area urbana di Nairobi sorge il Nairobi National Park. Questo parco, unico nel suo genere per la vicinanza alla città, è perfetto per fare un Safari in self drive perché troverai molte strade in terra battuta. Potrai inoltre osservare più di 400 specie diverse di uccelli.

Amboseli National Park: all’ombra del Kilimangiaro

Nel parco nazionale di Amboseli potrai fare un safari con una vista spettacolare sul Monte Kilimangiaro. Questo parco sorge infatti ai confini con la Tanzania. Un safari ad Amboseli in Kenya ti permetterà di osservare numerose specie animali, leoni, giraffe, zebre, ma soprattutto gruppi di elefanti.

Fenicotteri rosa sul Lago Bogoria

Se vuoi staccare un po’ dai Safari, in Kenya ci sono tante altre attività che ti terranno impegnato. Una delle meraviglie più incredibili di questo Paese è il Lago Bogoria, questo lago possiede un’alta concentrazione di sale che impedisce alla maggior parte delle specie animali e vegetali di crescere, tranne un’alga particolare, di cui i fenicotteri non possono fare a meno. Questo fenomeno fa sì che il lago sia colmo di stormi di fenicotteri rosa, creando un effetto incredibile, soprattutto al tramonto.

Safari al Masai Mara

Il Parco più famoso del Kenya per i Safari è sicuramente il Masai Mara. Il nome di questo parco è la combinazione di Mara, il fiume che scorre al suo interno e di Masai, l’antica popolazione che abitava la zona del parco.

Qui potrai trovare tantissime specie diverse di animali, gnu, gazzelle, giraffe, zebre, impala e leoni.

Se vuoi vivere questo parco in modo diverso dal solito, prova una visita in mongolfiera!

Quando fare un Safari in Kenya?

È molto importante scegliere il periodo corretto per fare un Safari in Kenya, infatti il numero e la tipologia di animali che potrai vedere durante un safari varia in base alla stagione.

I momenti migliori per fare un Safari in Kenya sono i mesi di luglio, agosto e settembre

Questo sia perché troverai molti più animali, sia perché il paesaggio che incontrerai sarà uno spettacolo per gli occhi. La stagione delle piogge sarà appena finita e ti ritroverai immerso nel verde.


Se invece vuoi fare un Safari in Kenya durante il periodo invernale, da Ottobre a Marzo, troverai un aspetto della savana più brullo, con meno animali che saranno più attivi durante le prime ore del mattino o al tramonto.

Ricordati inoltre che da aprile a fine giugno è la stagione delle piogge, quindi la possibilità di forti piogge persistenti è molto alta.

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre

Che cos'è Rolling Pandas?

Rolling Pandas è il primo sito web che ti permette di confrontare tour di centinaia di esperti locali e tour operator! Ti mettiamo in contatto diretto con i migliori esperti locali in tutto il mondo, in modo da offrirti esperienze uniche, ovunque tu vada.

Come funziona Rolling Pandas?

Rolling Pandas ti mette a disposizione un catalogo di quasi 1400 tour organizzati dalle migliori agenzie locali, in 100+ destinazioni.

Scegli l'itinerario che preferisci, seleziona le date, il numero di passeggeri e prenota il tour. Una volta fatto verrai messo in contatto con l'operatore locale che ha creato l'itinerario e che ti seguirà durante il tuo tour.

Perché scegliere Rolling Pandas?

Tutti i tour che trovi su Rolling Pandas sono organizzati da esperti locali certificati che ti faranno vivere il lato autentico di questa destinazione.

Abbiamo deciso di collaborare con le migliori agenzie locali, in modo da poterti offrire itinerari diversi dal solito, con cui entrare in contatto diretto con le popolazioni locali, trasformando il viaggio in una vera e propria Esperienza.

Safari in Kenya - Domande Frequenti

Cosa dice chi ha già
provato Rolling Pandas

Trustpilot Tripadvisor

Scopri chi parla
dei Pandas