Viaggio nella terra di Gengis Khan (cosa vedere in Mongolia?)

Tempo di lettura: 6 minuti

 

Cosa vedere in Mongolia, la patria di Gengis Khan

La Mongolia è una terra lontana, affascinante e misteriosa, a cavallo tra Russia e Cina, battuto dai gelidi venti siberiani d’inverno e soffocato nel Gobi da temperature elevatissime d’estate. Terra di fiumi, laghi, foreste e deserti è uno dei pochi luoghi che ancora oggi riesce a metterci di fronte all’immensità della natura. Un territorio immenso che racchiude molti habitat diversi che ha reso questo paese una meta dall’insolita bellezza che attira numerosi viaggiatori ogni anno.

Nella storia avventurieri ed esploratori si sono inoltrati fino ad Ulan Bator, capitale della Mongolia, sulle sferraglianti rotaie della Transiberiana o attraverso il deserto del Gobi, accampandosi nelle tradizionali tende mongole per ripararsi da freddo e intemperie.

Rimasta fino al XII secolo provincia cinese, nel XIII secolo la Mongolia ha conosciuto la grandezza grazie a Gengis Khan che riuscì nell’impresa di riunire sotto un unico impero tutte le tribù mongole. La rappresentazione di Gengis Khan è ancora molto presente in tutta la Mongolia dove viene raffigurato in dipinti, statue e monumenti. Nonostante la fama di comandante sanguinoso, i mongoli lo hanno sempre visto come simbolo della forza e della conquista, di cui sono molto orgogliosi.

Non c’è dubbio che nonostante il passare del tempo, la Mongolia abbia mantenuto tutto il suo fascino. Se anche voi, come noi di Rolling Pandas, quando pensate alla Mongolia non potete fare a meno di ricordare Li Shang, l’antagonista di Mulan, continuate a leggere per scoprire cosa vedere in Mongolia!

 

 

La Mongolia è sempre stato un paese poco conosciuto, ma negli ultimi decenni sempre più persone scelgono di fare un tour in Mongolia, forse anche grazie all’influenza di molte ambientazioni di film in Mongolia che hanno reso celebre il paese. Iscriviti per conoscere tutte le offerte per i tour in Mongolia!

 

Iscriviti per conoscere la Mongolia

 

Cosa vedere in Mongolia

Un territorio così immenso offre diverse possibilità e se da un lato può intimorire, dall’altro è capace di suscitare in ognuno di noi uno spirito avventuriero. Se ti stai chiedendo cosa vedere in Mongolia, ecco alcune idee per darti l’ispirazione:

  • •  Paesaggi sconfinati di pura bellezza naturale
  • •  La capitale della Mongolia: Ulan Bator
  • •  La cultura della Mongolia
  • •  Percorrere la ferrovia transmongolica

 

Le tre grandi aree geografiche in Mongolia

Essendo nel paese più vasto al mondo, ma anche nel paese meno popolato al mondo con un rapporto di 1 a 10 tra uomini e animali, di certo una cosa da vedere in Mongolia è la vastità dei paesaggi e delle bellezze naturali.

 

1. Montagna boscosa

La Mongolia è anche il paese più alto del Mondo con vette che toccano addirittura i 4000 metri. Nella parte centrale del paese troverai fitte foreste e un clima decisamente più temperato. Una cosa da vedere in Mongolia che non potrai dimenticare è il lago Khövsgöl, conosciuto anche come la perla blu della Mongolia, è uno dei laghi più incontaminati del mondo.

 

cosa vedere mongolia

 

2. Steppa

La maggior parte del territorio della Mongolia è costituito dalla steppa mongola che ospita immense pianure che si stendono a perdita d’occhio; qui troverai ancora oggi nelle yurte e in accampamenti mongoli dove la gente del posto continua a vivere di caccia e allevamento, seguendo tradizioni secolari.

 

cosa vedere mongolia

 

3. Deserto del Gobi

Il deserto del Gobi contrariamente a quello che si pensa è per lo più una vasta distesa di roccia nuda che si estende per chilometri e chilometri lungo la parte meridionale della Mongolia. Nonostante sia un deserto è proprio qui che potrai trovare alcune delle più interessanti creazioni della natura. Ad esempio le rocce Adatsaag, enormi distese di rocce granitiche, oppure le Flaming Cliffs che somigliano a una versione in miniatura del Grand Canyon o ancora le Khongoryn Els, le uniche dune della Mongolia.

Le temperature che spaziano dai -50°C ai +45°C, distese di stelle, villaggi nomadi accompagneranno la vostra visita e vi faranno vivere le emozioni provate da Marco Polo. La tradizione vuole la nascita di questo deserto legata al passaggio delle truppe di Gengis Khan; la storia lo vede invece come un antico habitat naturale per i dinosauri. Non a caso, ritrovamenti fossili nel deserto del Gobi sono una costante.

Sia che vi muoviate su un cammello, sia che siate su un autobus, questo deserto della Mongolia vi entrerà nel cuore.

 

cosa vedere mongolia

 

Ti senti ispirato e vuoi partire per un tour della Mongolia? Scopri tutte le offerte di Rolling Pandas e parti all’avventura con un viaggio in Mongolia che non dimenticherai mai.

 

Tutte le offerte Tour in Mongolia

 

La capitale della Mongolia: Ulan Bator

La vita per i nomadi non è mai stata facile, ma lo è ancora meno negli ultimi anni che hanno costretto molta gente ad abbandonare il proprio stile di vita nomade ed insediarsi nella periferia della capitale della Mongolia: Ulan Bator. A Ulan Bator oggi vive più del 40% della popolazione mongola e vi si trovano tutte le differenti etnie nazionali. Situata nella valle del fiume Tuul è diventata un insediamento permanente dal XVIII secolo e oggi è il centro politico ed industriale di tutta la Mongolia.

Cose da vedere a Ulan Bator sono:

• Palazzo d’Inverno di Bogd Khan, nel quale risiedette per vent’anni l’ottavo Buddha vivente e l’ultimo re della Mongolia. Da non perdere poi la visita ai sei bellissimi templi che circondano il Palazzo, dove sono esposte opere d’arte buddhista, preziose sculture e antichi thangka.

• Monastero di Gandan, il più grande monastero del paese che all’inizio dell’XIX secolo era una vera e propria città nella città e uno dei pochi a essere stati risparmiati alle distruzioni di impronta stalinista.

• Piazza Gengis Khaan, dominata al centro dalla statua a cavallo di Damdinii Sükhbaatar, eroe mongolo e sul fianco dal Palazzo del Governo.

 

 

Rolling Pandas collabora con guide locali in tutto il mondo per organizzare viaggi che non siano solo viaggi, ma vere esperienze. Scegli un tour della Mongolia e scopri l’autentica Mongolia insieme alla gente del luogo.

 

Guarda i nostri viaggi in Mongolia

 

La cultura della Mongolia

Oltre alle meraviglie naturali che la Mongolia offre, una cosa da vedere in Mongolia è sicuramente il mondo in cui antiche tradizioni sono tenute vive dagli abitanti. La cultura della Mongolia è infatti molto ricca e comprende canti e musica in generale, che da sempre ricopre una parte importante nella vita di tutti i giorni della popolazione mongola; nel mese di luglio poi si tiene la festa annuale del Naadam Festival.

Il Naadam Festival è insieme rievocazione delle gesta di Gengis Khan e festa nazionale dell’indipendenza dal dominio cinese (1921). In questa occasione un’orda di tribù nomadi approda nella capitale per l’occasione, riportando la tradizione tra i grattacieli della capitale della Mongolia. Il termine naadam significa “giochi” e infatti durante il festival si praticano la lotta libera tradizionale mongola, la spettacolare ippica e il tiro con l’arco, sia a piedi che a cavallo, tutte discipline che un tempo valutavano la forza dei guerrieri. Il momento più suggestivo della festa è quello in cui cinquecento uomini si battono in una sorta di wrestling per conquistare il titolo di “leone della Mongolia”.

 

cosa vedere mongolia

 

Percorrere la ferrovia transmongolica

Questa linea ferroviaria collega la Russia con la Cina e attraversa gran parte della Mongolia, passando per Ulan Bator, uno snodo centrale della tratta. A Nord la transmongolica si connette con la transiberiana il che rende questa tratta un genere di viaggio in Mongolia unico e spettacolare. Il percorso si snoda tra San Pietroburgo e Beijing e attraversa paesaggi dal fascino sconfinato.  

 

Itinerari Tour Mongolia

 

Quando andare in Mongolia?

Il clima in Mongolia è decisamente un clima freddo, con forti escursioni termiche da una stagione all’altra e tra il giorno e la notte. Le temperature gelide caratterizzano il clima della Mongolia per tutto l’autunno, l’inverno e la primavera, con picchi fino a -40°; non a caso Ulan Bator, capitale della Mongolia, è considerata tra le città più fredde al mondo con una temperatura media di -1,3°.

Il periodo compreso tra Maggio e Settembre è il momento ideale per visitare la terra di Gengis Khan. L’estate in genere è piovosa, ma non eccessivamente. Andare nel periodo sbagliato rischia di compromettere il vostro viaggio. Ecco perché affidarsi a dei tour della Mongolia organizzati è una scelta che vi farà risparmiare molti dubbi e problemi, garantendovi un viaggio in Mongolia perfetto per voi.

 

cosa vedere mongolia

 

Una terra di tradizioni, affascinanti scenari naturali e dalla ricca cultura che sta facendo innamorare migliaia di viaggiatori. La Mongolia è la destinazione perfetta per gli amanti dell’Asia che vogliono fuggire dalle solite mete turistiche. Se siete alla ricerca di un viaggio riflessivo, in cui lasciare andare ad usi e costumi locali, cavalcare nel deserto, sedersi attorno al focolare, svegliarsi al mattino con le prime luci e andare a dormire al primo buio, il viaggio in Mongolia è quello che fa per voi.

In questo caso, grazie a partnership con guide locali, Rolling Pandas è in grado di offrirvi interessanti itinerari che vi faranno conoscere da vicino questo paese dalla storia antica e fastosa.

 

Scopri tutti i viaggi e i tour in Mongolia di Rolling Pandas, iscriviti e parti anche tu alla scoperta della terra dei nomadi guerrieri!

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Scrivici!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up