Viaggi ad Amsterdam: i 10 luoghi da (ri)scoprire in Olanda

Tempo di Lettura: 8 minuti

Viaggio in Olanda: oltre i coffee shop di Amsterdam

Olanda: terra piccola ma dalle molte attrattive. Numerosi gli spunti culturali interessanti che si possono trarre quando si viaggia in Olanda.  Città con una secolare storia alle spalle come Amsterdam. È una delle città europee più visitate, amate, ammirate, e non per la solita questione dei coffee shop (okay si, è la meta prediletta degli adolescenti che vogliono atteggiarsi da trasgressivi). Ma Amsterdam è la città con livello qualitativo della vita migliore di altre città europee, a partire dall’utilizzo della bicicletta come principale mezzo di trasporto.

Durante il tuo viaggio in Olanda non puoi esularti, soprattutto in primavera, dalla sua attrazione principale: la fioritura dei suoi tulipani. Distese infinite di palette di cromature che farebbe invidia alla Pantone. Il cui odore viene sprigionato e diffuso dai mulini a vento nelle vicinanze. Aree pianeggianti e canali da percorrere in bici rendono vera l’immagine di questo paese gioviale e ricco di cultura.

Il tuo viaggio in Olanda ti porterà a scoprire le sue piccole città gioiello – L’Aja, Rotterdam, Maastricht, Frisia, Utrecht, Eindhoven, Delft. Visitarle è come aprire uno scrigno e scoprire testimonianze di grandi uomini, artisti e filosofi che secoli addietro avevano intuito che un viaggio in Olanda era un obbligo morale.

Un viaggio in Olanda significa anche far la conoscenza dei piccoli villaggi di pescatori come Volendam, delle città del formaggio come Alkmaar.

viaggio amsterdam
i campi sterminati di tulipani in Olanda

 

Nonostante sia una regione molto raccolta, l’Olanda vantano una ricca varietà di ambienti naturali. Il tuo viaggio in Olanda ti porterà così a scoprire una flora e una fauna straordinarie, vere oasi di pace. Il parco nazionale più grande dell’Olanda, il De Hoge Veluwe, racchiude al suo interno un museo d’arte (Museo Kröller-Müller), con una vasta collezione di Van Gogh e di sculture. Il parco è da esplorare su una delle migliaia di biciclette ad uso gratuito. Il Waddenzee è l’area costiera di terre umide più grande d’Europa, riconosciuto come Patrimonio dell’UNESCO. Vi si può fare una visita guidata sul fondale marino, quando giunge la bassa marea.

Scopri i Paesi Bassi

 

amsterdam
Le facciate dei famosi palazzi di Amsterdam

 

Molte sono le località che ti toglieranno il respiro durante il tuo viaggio in Olanda. Dalle spiagge della Zelanda, che si affacciano su acque cristalline che offrono prelibatezze culinarie come cozze e aragosta. Alle colline verdeggianti e conviviali del Limburgo, con la sua città più rinomata, Maastricht e le sue attraenti boutique.  Dal deserto del Brabante, con le Dune di Loonse e Drunense, conosciute come il Sahara europeo perché la temperatura della sabbia può arrivare a 50 gradi di giorno e quasi a gelare di notte. Fino ai Lowlands (Weerribben-Wieden), la più estesa palude dell’Europa nord-occidentale, che accoglie nel suo ventre laghi, stagni e canali che si alternano a torbiere, canneti e boschi magnifici.

E se sei appassionato di arte e cultura, il tuo viaggio in Olanda ti assicuro non ti lascerò deluso. Questa regione vanta la maggiore densità di musei al mondo, in grado di soddisfare ogni capriccio artistico. Il post-impressionismo di Van Gogh, Rembrandt, il grande Maestro del Secolo d’Oro, le giovani donne di Vermeer, famose in tutto il mondo.

Il tuo viaggio in Olanda ti catapulterà nel “Secolo d’Oro”. La Delft di Vermeer  nonché dimora di Guglielmo d’Orange, noto in Olanda come ‘Padre della Patria’. Il quale condusse alla rivolta contro la Spagna che sfociò nell’indipendenza dell’Olanda, senza la quale non sarebbe potuto esistere il Secolo d’oro. Coloro che visitano Delft possono ancora oggi percepirne l’affascinante passato. Passeggiando lungo i secolari canali del centro storico, è possibile osservare ovunque l’immortale presenza del Secolo d’oro. L’Aia era invece il luogo in cui si concentrava il potere dell’Olanda. Il centro politico e diplomatico del paese, nonché residenza della Casa d’Orange, i cui membri detenevano posizioni autorevoli in qualità di governatori della Repubblica olandese. L’Aia era anche una città industriosa. Qui venivano realizzati articoli di lusso per i diplomatici e i cittadini importanti, a cui si affiancava la produzione di armi, l’editoria, il commercio di libri e le fabbriche di birra. Il tuo viaggio in Olanda prosegue nella Leida di Rembrandt. Al tempo, era la seconda città dell’Olanda, un florido centro per il commercio e l’industria tessile; la cui università, la più antica del paese, contribuì notevolmente anche allo sviluppo culturale e scientifico. Il trattato “Discorso sul metodo” di Cartesio, che ha introdotto la celebre formula “cogito ergo sum”, venne pubblicato a Leida nel 1637.

Un viaggio in Olanda può però essere dedicato anche agli sport estremi. L’Olanda è una regione ottimale per gli appassionati di sport adrenalinici. Potrai cimentarti in sport acquatici, discesa in corda doppia, karting, arrampicata su parete, escursionismo nel fango e molto altro. Per esempio, la discesa in corda doppia, 100 metri di altezza, dall’Euromast a Rotterdam. Insomma, anche quando hai bisogno di una carica di adrenalina, il viaggio in Olanda può altresì fare al caso tuo.

Nonostante sia una piccola regione, le attrazioni naturali, culturali e sportive sono infinite. Noi vi proponiamo la nostra TOP 10, i luoghi assolutamente imperdibili quando si programma un viaggio in Olanda.

I 10 luoghi imperdibili quando si programma un viaggio in Olanda

Il viaggio in Olanda merita ben più di un semplice weekend di divertimento e sballo ad Amsterdam. Ci sono luoghi che meglio la rappresentano e vi permetterà di vivere appieno il fascino e le meraviglie di questa terrà piccola e raccolta, ma ricca. Ricca di cultura, di arte, di progresso, di icone famose a livello globale.

Scopri i nostri viaggi nei Paesi Bassi

 

1. Keukenhof e le distese di tulipani in Olanda

In primavera, durante il vostro viaggio in Olanda, non potrete non far tappa a Keukenhof. Un parco botanico olandese situato nei pressi della città di Lisse, Olanda Meridionale, dove poter posare lo sguardo e restare ammaliati dai famosi tulipani d’Olanda. Lo spettacolo dei campi di tulipani dagli sgargianti colori – rosso acceso, rosa, giallo – è quell’esperienza unica e imperdibile da vivere almeno una volta nella vita.

tulipani olanda

I tulipani di Keukenhof

2. I mulini di Kinderdijk

Kinderdijk è un sito patrimonio dell’UNESCO e un capolavoro di gestione dei canali fluviali, immerso nel tipico paesaggio olandese. Il paesaggio sembra la trasposizione reale dei paesaggi Don Chisciottesci. Diciannove maestosi mulini si ergono sul territorio dal 1740.

mulini vento

Il tramonto sui mulini di Kinderdijk

3. Kingsday ad Amsterdam

Durante il viaggio in Olanda scoprirai che ogni anno l’intero Paese si ferma per festeggiare il compleanno del re. Anche il clima diventa più clemente. Tutti hanno un’immagine più o meno nitida di Amsterdam, circondata dai suoi mille canali e dalle piccole barche che la attraversano. Ecco, prendete questa immagine e coloratela completamente di arancione e poi aggiungete fiumi di birra.

amsterdam
Amsterdam, tra tradizione e modernità

4. Il Markthal di Rotterdam

Rotterdam è rinata dai turbamenti della guerra come una fenice ed è diventata un punto di riferimento di modernità e avanguardia. Il vostro viaggio in Olanda vi porterà a visitare il Markhatal, edificio adibito ad uffici e residenze con sotto un mercato moderno e coloratissimo, quasi come a richiamare una distesa di tulipani d’Olanda.

rotterdam

Uno dei luoghi più incredibili di Rotterdam, il suo mercato coperto

5. Le cube house di Rotterdam

Il viaggio in Olanda prosegue verso forme geometriche e particolari. Rotterdam, per esempio, è famosa per le case a forma di cubo rovesciato, le Cube House. Sono un complesso residenziale, progettato dall’architetto olandese Piet Blom negli anni 80, veri e propri cubi inclinati di 45 gradi. I visitatori più curiosi possono scoprire la storia di queste abitazioni presso la casa museo Kijk-Kubus.

cube house rotterdam

Le case cubiche di Rotterdam, capolavoro architettonico

6. L’Oude Delft

Delft è la perfetta città olandese, piccola e curata. Ha dato i natali a Vermeer e ai suoi ritratti di giovani donne nonché fu dimora di Gugliemo d’Orange. In questa raccolta cittadina potrai passare un pomeriggio di relax, sorseggiare qualcosa di caldo, e, per gli appassionati, osservare le rinomate maioliche di Delft, porcellane bianche e azzurre che ricorrono nelle decorazioni della città.

oude deft

Una delle ceramiche di Delft che rappresenta un mulino a vento

7. Utrecht

Utrecht è una città universitaria olandese piccola ma molto viva. Per le sue dimensioni ridotte, il centro storico curato e i canali che attraversano tutta la città, vi consiglio vivamente di sfruttare la permanenza nella patria delle biciclette e godervi una bella pedalata in questa piccola perla d’Olanda.

utrecht

Utrecht e il suo famoso centro storico

8. Den Haag (L’Aia)

Den Haag rappresenta un perfetto mix di tradizione e modernità. Vi basterà passeggiare nel quartiere di Zeeheldenkwartier, considerata tra le zone più belle d’Olanda, per ammirare i palazzi istituzionali e le dimore antiche. L’area è piena di ristoranti di tutti i tipi, dai locali a quelli più internazionali, vi consiglio di fare una sosta per cena.

Den Haag

L’Aia, sede del parlamento e del governo olandese

9. La “Venezia d’Olanda”

Avete capito bene, esiste un paese in Olanda paragonabile alla nostra amata Venezia e il suo nome è Giethoorn. Vi troverete immersi in un parco naturale con due solo possibilità di spostamento: se la pigrizia vince, potrete facilmente trovare un’imbarcazione, altrimenti preparatevi a pedalare!

Venezia d'Olanda

La famosa Venezia d’Olanda, con i suoi canali

10. Bruges

È vero, vi avevo promesso un tour in Olanda e i panda più attenti e preparati avranno già notato che Bruges è una città belga e non olandese! Ma ciò che ancora non vi ho detto è che uno dei punti di forza dell’Olanda è la posizione strategica che permette di raggiungere svariati punti di attrazione europei. Patrimonio UNESCO, Bruges è ricordata come una delle città più romantiche e suggestive delle Fiandre. Gli amanti della fotografia non potranno non apprezzare i piccoli scorci suggestivi, i canali che la attraversano e tutta la magia che la circonda.

Bruges

Bruges, la città più romantica delle Fiandre

 

Siamo giunti alla fine cari lettori, spero così di aver stimolato il vostro cuore e il vostro spirito ad intraprendere il viaggio in Olanda che non è un semplice weekend di sballo ad Amsterdam con un volo Rayanair low cost. Un viaggio in Olanda è un percorso in un paese ricco, variegato e con una cultura particolare, dal gusto internazionale

 

Scopri tutti i nostri viaggi

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Scrivici!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up