Frenck e Universal Movies

Abbiamo intervistato Frenck autore del blog Universal Movies che ci ha raccontato di sè, delle sue esperienze e delle sue idee sul mondo travel legato a quello del cinema!

 

Come è nata la passione per il cinema?

La passione per il cinema è nata appena dopo il compimento della maggiore età. Non so perchè prima non frequentavo le sale cinematografiche, fatto sta che poco dopo il cinema è diventato parte di me. Seguire sul web lo sviluppo dei film che mi interessavano ha fatto leva su quella che poi è diventata una sorta di “lavoro a tempo perso”.

Sei anche appassionato di viaggi? se sì ci racconti di una destinazione che ti ha colpito particolarmente?

Certo, chi non ama viaggiare. Nei miei 38 anni di vita ho avuto la fortuna di viaggiare molto, per svago, per amore, ma anche per lavoro. Se c’è un viaggio che ricordo con grande emozione? Si, il viaggio di nozze negli Stati Uniti d’America, un sogno che si è avverato.

 

Pensi che un film possa ispirare una persona ad intraprendere un viaggio?

Credo proprio di si. Il cinema è fantasia, passione e viaggio, inteso come mentale, ma non solo. Molti film attirano per la presenza di protagonisti carismatici, per l’adrenalina di una sequenza action, e per le emozioni che possono trasmettere, ma non è di certo un segreto che sono le locations da sogno ad ispirare maggiormente gli appassionati di cinema.

C’è un film legato al tema del viaggio o a un luogo in particolare che ti è piaciuto e che ti piacerebbe suggerire?

Di film legati alla tematica del viaggio ce ne sono, eccome. Tra i tanti film che ho amato, perchè incentrati sul tema viaggio, mi viene da suggerire Midnight in Paris di Woody Allen, il cui viaggio magico nella Parigi notturna emoziona all’ennesima potenza. Aggiungerei alla lista anche il kolossal 7 Anni in Tibet con Brad Pitt, La Vita Segreta di Walter Mitty e l’intenso Wild, con una straordinaria Reese Witherspoon.

 

Qual è il tuo sogno nel cassetto per quanto riguarda i viaggi?

Fare del viaggio, oltre che una passione, lo strumento del mio lavoro. Vorrei viaggiare più spesso per partecipare a festival, eventi cinematografici, e fare interviste. Ovviamente, non nascondo il desiderio di visitare un giorno l’oriente, terre di sogni e culture completamente diverse dalla nostra.

 

Ringraziamo ancora Frenck per questa bellissima intervista. Vi ricordiamo che potete trovare il blog  qui

Sei un viaggiatore e appasionato di cinema? Vuoi provare a viaggiare lasciandoti ispirare dal tuo film preferito e vivere le stesse esperienze di Frenck?

 

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Contatta un operatore locale!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up