Turisti per caso: Spiccando il Volo

Turisti per caso: Spiccando il Volo

Abbiamo intervistato oggi Gogo, autrice del blog Spiccando il Volo, che ci ha raccontato di come è nata l’idea per questo progetto, dei suoi viaggi e delle sue idee sul travel.

Parlaci di te e del tuo blog

Viaggiare e scrivere fanno parte di me da quando sono una bambina. Ho cominciato scrivendo e seguendo molti corsi di scrittura creativa, dalla poesia haiku fino alle sceneggiatura di film e serie tv. Nel frattempo viaggiavo in Europa e in Italia, con la famiglia e poi con gli amici. Ad un certo punto ho sentito il bisogno di raccontare i miei viaggi e così ho deciso di aprire un blog. Nel tempo questo è diventato un vero e proprio progetto dentro e fuori il web, sempre più focalizzato sul Grande Nord che è una delle mie più grandi passioni.

Spiccando il Volo è un contenitore di racconti al sapore di neve e gelo. La maggior parte delle mie avventure sono infatti ambientate in paesaggi artici, perlopiù in inverno, come Islanda, Svalbard, Groenlandia e Lapponia.

 

 

Qual è il viaggio più strano che tu abbia mai fatto? Perché?

Il viaggio più strano è sicuramente quello alle Isole Svalbard, poste sulla cima del mappamondo a circa mille chilometri dal Polo Nord. Qui sono stata per ben due volte, ma conto di tornare ancora e ancora. Questo luogo trasforma l’ordinario in straordinario ed è facile sentirsi sorpresi e meravigliati. Le esperienze da vivere alle Svalbard sono sicuramente sopra le righe, ad esempio osservare l’aurora boreale, avvistare volpi e trichechi oppure avvicinarsi ai maestosi ghiacciai quasi da sfiorarli con le dita. Ti senti piccolo nei confronti della natura, ma allo stesso tempo ti sembra di essere a casa. Forse perché è più facile distaccarsi per entrare in simbiosi con il mondo naturale.

 

 

Preferisci viaggiare in solitudine o in compagnia?

Sono estremamente convinta che l’essenziale sia viaggiare, soli o in compagnia a seconda di quello che ci fa stare meglio. Non ho problemi a viaggiare da sola, anzi credo che sia un ottimo modo per crescere e conoscersi a fondo. Ci si mette alla prova tanto da superare ostacoli che ci siamo posti o abbattere stereotipi di genere. Allo stesso tempo però amo molto viaggiare in compagnia, solo e soltanto con amici in grado di vivere l’avventura come piace a me. Si condividono momenti intensi che diventeranno ricordi da portarsi nel cuore per tutta la vita. Il viaggio assume un valore più profondo tale da creare legami importanti.

Come è cambiato il modo di viaggiare con l’avvento delle nuove tecnologie secondo te?

Le nuove tecnologie hanno influenzato moltissimo il modo di viaggiare, semplificandolo per molti versi e rendendolo accessibile a più persone possibili. I social hanno fatto sì che chiunque possa raccontare il proprio viaggio condividendo fotografie o storie, ispirando a sua volta altre persone a viaggiare. Se pensiamo poi ai gruppi Facebook a tema viaggio, è ben chiaro come in modo molto semplice si siano create community tematiche in cui più persone possano interagire e confrontarsi. Spesso le persone consultano questi canali addirittura prima di comprare una guida cartacea. Gestisco, insieme ad altri 4 ragazzi, un gruppo Facebook dedicato all’Islanda e noto come sia diventato un vero e proprio punto di riferimento per condividere impressioni, feedback o per trovare informazioni per organizzare un viaggio.

Ringraziamo ancora Gogo per questa bellissima intervista. Vi ricordiamo che potete trovare il suo blog qui

 

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Gogo?

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Scrivici!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up