Turisti per caso: Melissa Zino

Turisti per caso: Melissa Zino

Abbiamo intervistato oggi Melissa, autrice del blog Melissa Zino che ci ha raccontato di come è nata l’idea per questo progetto, di quale è stato il suo viaggio più bello e di cosa ne pensa del turismo di massa.

 

Parlaci un po’ di te. Come è nata la tua avventura con il blog?

Mi chiamo Melissa Zino e sono nata e cresciuta in un piccolo paesino della provincia di Novara nei pressi del Lago Maggiore dove tutt’ora risiedo insieme al mio compagno. Le mie origini sono quindi italiane ma sono una vera e propria travel junkie, anche se la mia anima è americana ed il mio cuore appartiene a Los Angeles. Ho una laurea in Scienze della Comunicazione ed una specializzazione in Brand Management ma, soprattutto, ho una grande passione per tutto ciò che ruota intorno al wellness, tanto da essere riuscita a trasformarla in una professione a tutti gli effetti. Oggi infatti sono una Wellness Influencer: da oramai due anni gestisco in prima persona il mio blog melissazino.com e tutti i miei social, ho scritto tre e-Book raccolti nella collana “Food & Wod”, seguo la filosofia alimentare dell’Intuitive Eating, mi alleno costantemente e viaggio di continuo per lavoro e per piacere in Italia e nel mondo intero. Amo i tatuaggi, le borse costose, i fenicotteri, gli evidenziatori colorati e le cartine geografiche davanti alle quali mi perdo sognando la prossima meta.

 

Sei un’appassionata di viaggi? Qual è stato il tuo viaggio più bello?

Viaggiare è sempre stata una delle mie più grandi passioni fin da piccola e devo ringraziare mia madre per avermi trasmesso questa sete di scoperta: il primo viaggio lo feci proprio grazie a lei all’età di 5 anni quando decise di portarmi ad Istanbul, nonostante il parere non troppo favorevole di parenti ed amici. Da lì non mi sono più fermata. Ma come è possibile fermarsi del resto? Questo mondo è così grande e  meraviglioso che una sola vita non basta nemmeno per esplorarne ogni angolo! Tutti i viaggi sono belli per cui non potrei sceglierne uno ma potrei però dire quale è stato fino ad ora il più significativo: la mia prima volta a Los Angeles. Ed il motivo lo ritrovate nella risposta precedente. Quando scopri il tuo posto del cuore, quando ti senti a casa e perfettamente a tuo agio, significa che hai trovato il tuo posto nel mondo.

 

Hai mai fatto invece un viaggio che non ti è piaciuto, o che per lo meno non ti ha soddisfatto?

Assolutamente no. Ripeto, tutti i viaggi sono belli. Certo ci possono essere delle destinazioni più interessanti di altre ma ogni luogo erita di essere visitato almeno una volta nella vita. Ho imparato che ogni destinazione va vista con i propri occhi e che non bisogna dare troppo ascolto ai racconti di viaggio altrui ma soprattutto che, se si va a Londra non ci si può aspettare Parigi e se si visita Dubai non si possono vedere le Piramidi. Sono quasi certa, in verità, che le abbiano costruite anche negli Emirati ma è tutto un altro genere. Occorre sempre partire verso una destinazione ben consci di quello che si può trovare, senza dimenticare di lasciare spazio all’incerto e all’imprevedibile che è poi la parte più divertente del viaggio.

 

Cosa ne pensi del viaggio come esperienza?

Il viaggio è l’esperienza per eccellenza. Nel viaggio si abbandona la propria quotidianità, i propri usi e costumi per abbracciarne di nuovi. Si entra in contatto con nuovi popoli, culture lontane dalla nostra, lingue misteriose, cibi sconosciuti. Se si affronta tutto questo con mentalità aperta, curiosità, sete di conoscenza, spirito di adattamento e anche un pizzico di follia si ottiene in cambio una lezione di vita incredibile. Io dico sempre che quando torno da una delle mie avventure non sono mai la stessa persona che è partita: sono cresciuta, mi sono evoluta e ho elevato non solo la mia conoscenza ma la mia anima intera.

 

Secondo te il turismo sostenibile è una risorsa oppure sfruttamento?

Io lo considero una risorsa. Ci sono moltissimi Paesi la cui economia si basa quasi esclusivamente sul turismo per cui diventa un elemento essenziale per il loro sostentamento ed il loro sviluppo. Certo è che occorre sempre preservare il territorio e la sua biodiversità per non arrivare ad uno sfruttamento massivo dello stesso, nonché delle popolazioni che lo abitano. Dobbiamo imparare a pensare anche al futuro: le prossime generazioni dovrebbero avere la nostra stessa fortuna, quella di poter vedere luoghi unici del mondo, anche se purtroppo ormai rimangono pochi luoghi davvero incontaminati. Ma avete presente la meraviglia quando li si incontra? Ecco, dovremmo pensare alla sensazione che proviamo di fronte a questi paradisi terrestri ed impegnarci tutti a preservarli.

 

Raccontaci un aneddoto di uno dei tuoi viaggi.

Potrei spendere ore a raccontarvi aneddoti dei miei viaggi. Potrei per esempio raccontarvi quando siamo rimasti incagliati nelle dune del deserto dell’Oman con il nostro 4X4 oppure quando, in Islanda, abbiamo dovuto chiamare i soccorsi perché eravamo rimasti intrappolati nella neve con la portiera della macchina che non si chiudeva e c’erano -23°C. Alla domanda dell’operatore: “Dove vi trovate?” io mi sono guardata intorno ed era tutto bianco senza nessun punto di riferimento. Potrei farvi ridere dicendo che ho fermato un treno in Corea del Sud che avremmo sicuramente perso e sarà stato l’unico mezzo di trasporto coreano ad essere mai partito in ritardo. Termino con l’ultimo episodio in termini di tempo accadutoci a Toronto. Avevamo prenotato un appartamento nel quartiere più pericoloso della città, la polizia che stava sgominando dei rapinatori a mano armata ci ha fatto intendere di darcela a gambe. Per tutti gli altri episodi più o meno esilaranti ma sicuramente adrenalinici, vi invito a seguire le mie Instagram stories dove documento tutto!

 

Ringraziamo ancora Melissa per questa bellissima intervista. Vi ricordiamo che potete trovare il suo blog qui

 

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Melissa?

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Scrivici!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up