Racconti in valigia: Una passione per la cucina che arriva da lontano

Racconti in valigia: Una passione per la cucina che arriva da lontano

Condividi questo articolo

Oggi il panda ha il piacere di intervistare Miriam, una giovane appassionata di cucina che ama condividere ricette da tutto il mondo su Miriam in cucina

Raccontami qualcosa su di te e su come nasce il tuo blog

Mi presento: mi chiamo Miriam, torinese da sempre e appassionata di cucina e di viaggi. Lavoro nell’ambito del web marketing e ho un particolare interesse per il mondo social. Sono anche una sportiva però! Pratico con passione Capoeira, un’arte marziale brasiliana…insomma, non ho molto tempo per annoiarmi!
La mia passione per la cucina ha origini familiari:mia nonna ,che era una grande cuoca, scrisse un libro di ricette ebraiche, raccogliendo ricette provenienti da tutto il mondo e creando quello che è rimasta come pietra miliare della cucina ebraica in Italia. A me rimane invece un ricordo più che concreto dei miei sapori di infanzia, visto che quello che si mangiava in casa dei miei nonni e ora dei miei genitori proviene in buona parte da quel libro.
Ispirandomi alla tradizione culinaria della nostra famiglia (mia mamma non ha scritto un libro, ma cucina benissimo) ho deciso di lasciare il mio contributo on line, sperando di fare una buona cosa per tutti. Le mie sono ricette semplici che vengono da tutto il mondo, con un occhio particolare alla cucina ebraica (alcune tratte da quelle della nonna). Ricette che ho seguito, ma anche che ho inventato, con le radici nel passato e un occhio al futuro.

Qual è stato il viaggio che ti ha regalato più spunti per nuove ricette?

Ogni viaggio per me è fonte di ispirazione per nuove ricette, ma sono sicuramente due i viaggi che mi hanno ispirato maggiormente, perchè hanno una cucina buonissima, che si sposa particolarmente con i miei gusti: Messico e Thailandia.
Del messico ho adorato e riprodotto il guacamole e tante salsine e della Thailandia amo tutte le ricette a base di latte di cocco, come il green curry.

La tua ricetta etnica preferita

Le mie ricette etniche preferite sono moltissime, partendo dal Medioriente, passando per l’asia e finendo in Sud America. Se ne devo scegliere solo una scelgo il Ceviche, di origine peruviana. Si tratta di un piatto delizioso a base di pesce crudo, marinato con lime e condito con tanta cipolla, coriandolo e peperoncino. Lo adoro ed è semplicissimo da fare.

Qual è il tuo viaggio dei sogni?

Negli ultimi anni ho esaudito tanti viaggi dei miei sogni, visitando quasi tutti i continenti (mi manca solo l’Oceania). Rimangono principalmente due viaggi dei miei sogni ancora da esaudire. Giappone in primavera e un lungo viaggio in Brasile di inverno.

Per tante altre ricette vi consigliamo di visitare Miriam in cucina


Condividi questo articolo

Lascia un commento