Racconti in valigia: Da sempre con le mani in pasta!

Racconti in valigia: Da sempre con le mani in pasta!

Condividi questo articolo

Oggi il panda ha piacere di intervistare Fabia, che ci racconta quando è nata la sua passione per la cucina e come questa abbia sempre avuto un ruolo molto importante nella sua vita. Il suo blog “Delizie di Fabia” nasce proprio dall’esigenza di condividere con gli altri le sue creazioni. 

Ecco qua cosa ci racconta:

Ciao! Mi presento: sono Fabiana (più conosciuta come “Fabia”) ho 32 anni e vivo nel profondo Sud, nella bellissima città di Reggio Calabria, famosa per i Bronzi di Riace e per il “Km più bello d’Italia”. Sono una ragazza molto dinamica, socievole, estroversa, con tanti interessi tra cui quello della cucina, precisamente ho la passione di creare dolci! Si, meglio dire la mia grande passione, perché è proprio questa che mi ha spinto ad aprire inizialmente un profilo Instagram per poi dar vita un anno fa al mio blog “Delizie di Fabia”. 

Passione innata direi perché ho le mani in pasta da quando avevo circa 5 anni, aiutavo la mia cara nonna a preparare dolci di ogni tipo; a 8 anni ho creato da sola la mia prima crostata con crema pasticcera, decorata con mandarini e banane, e dei krapfen ripieni di nutella, dolci realizzati per il compleanno di mia mamma. Da lì è stato sempre un crescendo, aiutata dai libricini di ricette delle mie nonne, che tutt’ora conservo gelosamente, ho sperimentato e creato tantissimi dolci che, un bel giorno, complice un periodo un po’ particolare e strano della mia vita, ho deciso di mostrare nel mio profilo. Non mi aspettavo sinceramente un grande riscontro positivo e invece mi sono dovuta piacevolmente ricredere e ne sono rimasta davvero sorpresa, tanto che questo mi ha spronato ad aprire il blog, a continuare a studiare, a pensare e a realizzare nuovi dolci da proporre, soprattutto per migliorarmi e poter, un giorno (spero),realizzare il mio sogno nel cassetto: aprire una pasticceria nel centro di Roma!

Alle domande sul ruolo che i viaggi giocano nella creazione delle sue ricette e su quale sia il luogo che più le è rimasto nel cuore, Fabia risponde così: 

Eh si, ho viaggiato e sono stata in parecchi posti, conoscere la cucina e la cultura gastronomica del posto è fondamentale per chi, come me, svolge questo tipo di attività e mi ha dato quel quid nella realizzazione delle mie ricette, tipo la mia “Red Velvet Cream Tart” nata dall’unione di due famosissimi dolci americani.

Ma nonostante il mondo sia ricco di paesi mozzafiato, il viaggio che mi è rimasto più nel cuore è stato proprio a Roma, una città vista per la prima volta da piccina ma da quel giorno me ne sono innamorata e appena posso ci torno spesso, una città incantevole e ricca di storia. Spero a breve di poter fare un viaggio all’estero e tornare con tante idee in più! Stay tuned!

Grazie per averci raccontato la tua storia Fabia; se volete saperne di più su di lei e sulle sue ricette, trovate il suo blog qui.


Condividi questo articolo

Lascia un commento