Racconti in valigia: Alla scoperta della splendida Toscana

Racconti in valigia: Alla scoperta della splendida Toscana

Condividi questo articolo

Oggi il Panda ha il piacere di intervistare Olga, esperta di viaggi ed autrice del blog Io e Toscana, nel quale racconta ai suoi lettori delle sue esperienze, della sua vita e delle sue avventure di viaggio, dando preziosi consigli a coloro che vogliono mettersi in viaggio!

Ecco per voi la sua intervista:

Raccontami qualcosa su di te e su come nasce il tuo blog

L’idea è nata proprio dalle molteplici domande che mi fanno tutti i giorni . Io lavoro nel turismo, adoro viaggiare e scattare le foto, quindi ho pensato, perché non unire le mie passioni e le conoscenze in una cosa sola?!

Io credo che ognuno di noi si merita una vacanza e per passarla bene servono i consigli semplici pratici e fattibili, è proprio quello che cerco di trasmettere io.

Spesso l’Italia viene sottovalutata come meta, cosa può invece offrirci una regione come la toscana?

Verissimo,  Italia è spesso sottovaluta come meta. Io ne so qualcosa. Di origini sono ucraina che vive ormai dal 2006 in Italia, quindi il territorio ho dovuto scoprirlo esplorando nei miei piccoli viaggetti con gli occhi da turista. Spesso non si trovano le informazioni dei posti  eventi che ci circondano, quindi i turisti che viaggiano “fai da te” perdono un sacco di cose interessanti.

Mi reputo una persona assolutamente fortunata, perché vivo in Toscana. Alla domanda cosa puoi offrire la Toscana, direi proprio tutto. Qui abbiamo il mare, a pochi chilometri anche i monti, perciò i paesaggi pittoreschi sono garantiti. Enogastronomia è il secondo motivo perché scegliere la Toscana. Nella regione, specialmente in Versilia si trovano i ristoranti più buoni e più ricercati . E ovviamente non manca avventura, sport , arte e ottimo servizio.

Quali mete ed esperienze consigli di fare almeno una volta nella vita in toscana?

La mia città preferita è Firenze quindi non fatevela sfuggire. Sulla costa sceglierei la Versilia, oltre di essere bella, diciamo accontenta ogni tipo di turista. E già che siamo in Versilia visitate Pietrasanta è un piccolo gioiellino.

Mi piacciono tanto anche le città medioevali come Siena e Volterra. E chi ama il vino come me, allora Bolgheri e San Gimignano. Comunque c’è ne sono anche molte altre.

Consigliaci un itinerario per scoprire questa regione 

Visto che il mio blog parla di Toscana e Versilia, itinerario facciamo cominciando dalla Versilia.

Prima di tutto la posizione è comoda per spostarsi a scoprire il territorio, ben collegata dai treni ed è vicino all’aeroporto.

Andrei per un giorno a Firenze , è il minimo da dedicare per questa meravigliosa città.

Mezza giornata per Pisa e Lucca. Un pomeriggio a Bolgheri per una bella degustazione di vino.

Pesce buono a Viareggio o Forte dei marmi. E la carne e l’arte a Pietrasanta.

Un po’ di relax, consiglio il mare e per gli sportivi cicloturismo o trekking

Per il resto potete approfondire su IOETOSCANA.COM

Allora buona vacanza in Toscana.

Grazie Olga per averci dedicato il tuo tempo, il Panda non vede l’ora di ripartire!

Vi ricordiamo che, se volete contattare Olga, volete ispirazioni e consigli sul prossimo viaggio o volete seguire le sue avventure, potete trovare il suo sito  qui

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le stesse esperienze di Olga?

Visita il sito!


Condividi questo articolo

Lascia un commento