In viaggio con Antonella

Abbiamo intervistato oggi Antonella, autrice del blog Travelfeliz.com, che ci ha raccontato dei suoi viaggi e delle sue idee sul mondo travel.

 

Raccontaci un po’ di te e del tuo blog

Antonella Minerva, milanese. Laureata in Scienze Politiche e professionista nel settore turismo. Lavoro nel settore viaggi da oltre vent’anni, i miei clienti sono le agenzie di viaggio, lavoro in quello che viene definito OTA,  tour operator on line.

Studio le destinazioni, propongo servizi turistici di ogni tipo: alberghi, escursioni, visite, crociere, tour, voli, treni, pacchetti e tutto ciò che riguarda il viaggiare in tutte le sue sfacettature. Propongo esperienze da fare sul territorio anche con enti locali.

Da qualche anno, mi interfaccio anche con il pubblico finale con il blog: TravelFeliz. Il motto: Viaggi, Curiosità, Esperienze, Emozioni

L’idea nasce nel 2011 con la mia voglia di raccontare e condividere quello che vivo per lavoro e/o nel tempo libero. Il blog, che era nato quasi per gioco (lo dicono tutti, so anche questo ) è diventato un travel blog magazine. Il team sta crescendo e da blog personale, si sta strutturando verso un sito web con collaboratori.

 

Sono Iscritta all’Albo Regionale dei Direttori Tecnici di Agenzia Viaggi e per qualche anno sono stata Responsabile Prodotto Vacanze in Barca (imbarco alle cabina e noleggio yacht).

Partecipo al Progetto Turismo in Rete, piattaforma dedicata ai professionisti del Turismo:  http://www.turismoinrete.it/

Nel frattempo, ho familiarizzato con il web, con il linguaggio Seo, partecipo a corsi di formazione, studio, imparo quanto più possibile dal mondo digitale.

 

 

Hai mai stretto relazioni importanti durante uno dei tuoi viaggi?

In che senso? Lavorative ? Affettive?

In ogni caso, si in entrambi i campi.

Ovviamente, non in tutti ma in molti dei miei viaggi c’è molto spazio per le relazioni umani, per la collaborazione, per la condivisione di obiettivi e di intenti. Non sempre si riesce a concretizzare quello che si vorrebbe, ma conservo tanti contatti con cui collaboro all’occasione.

 

 

Qual è la cosa che non può mancare durante uno dei tuoi viaggi?

Dipende dal viaggio. Sicuramente caricabatteria telefono e adattatori, crema idratante e paracetamolo per ogni evenienza.

 

Che cosa mangi in viaggio?

Mi lascio trasportare dagli usi locali, non cerco la pasta e la pizza ad ogni costo, ma si a specialità locali, frutta e verdura posto, non scelgo la carne che tendo ad evitare anche in Italia.

 

 

C’è stato un viaggio che pensi abbia segnato un punto di svolta nella tua vita? Se si quale?

Si, c’è stato un viaggio che mi ha stregato, quello in Giamaica, per i tramonti che ti lasciano senza fiato, coccolati dalla musica reggae in spiaggia è il TOP.

 

 

Quali sono le destinazioni che più ti hanno colpito? Perché?

Il Messico mi ha conquistato perché unisce spiagge favolose e cultura, con i siti archeologici, i cenote e la comida messicana. Il Brasile ha una natura rigogliosa, davvero stupefacente.

San Francisco è deliziosa, le isole Keys da vedere per l’nterminabile ponte, Miami e South Beach wow!

Cuba e Repubblica dominicana, per i loro colori e ritmi.

E poi l’italia, l’adoro!!! borghi, mare, montagna, lago e città, what else?

 

Ringraziamo ancora Antonella per questa bellissima intervista. Vi ricordiamo che potete trovare il suo blog qui

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Antonella?

 

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Contatta un operatore locale!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up