Racconti in valigia: Cucinandomania

Cucinandomania

Abbiamo intervistato Rosaria, autrice del blog cucinandomania.it che ci ha raccontato di sè, delle sue esperienze e delle sue idee sul mondo travel.

 

Raccontaci un po’ di te e del tuo blog

E’ un’attività iniziata un po’ per curiosità e per cercare di scoprire il mondo dei siti internet e vista la mia diciamo passione per la cucina, assieme a mio marito che si occupa dell’aspetto tecnico, abbiamo avviato il blog cucinandomania.it. Lo scopo è quello di condividere la cucina di tutti i giorni e pubblicare quello che realmente si mette in tavola ogni sera a cena in famiglia o la domenica a pranzo o ancora per una cena tra amici, quindi piatti della vita di tutti i giorni fatti con la passione ma anche con tempi e strumenti delle cucine di tutte le famiglie cercando di fornire quindi idee per la cucina di tutti i giorni che deve essere fantasiosa, semplice, gustosa e a prova di famiglia.

Su cucinandomania.it non trovate ricette preparate dietro un set cinematografico, con luci, fotografi e registi del set da cucina e che forse non mangerà nessuno, ma trovate solo piatti e idee per la vera cucina di tutti i giorni.

 

Cosa ne pensi del viaggio come esperienza?

Io adoro viaggiare anzi lo farei sempre e in questo ho coinvolto anche mio marito, ma il tutto fino alla nascita delle bimbe che per ora che sono piccole è diventato un po’ complicato e quindi stiamo riinviando a tra qualche anno viaggi più impegnativi, per ora ci limitiamo a qualche weekend nelle vicinanze e qualche settimana al mare d’estate.

Prima della nascita delle bimbe e anche da fidanzati io e mio marito, compatibilmente con gli impegni lavorativi ed economici abbiamo sempre cercato di ritargliarci un viaggetto durante l’anno. Abbiamo girato molto l’Italia dalla Toscana alla Sicilia, ma anche Liguria, Veneto, Sardegna e Trentino e qualche capitale all’estero come Parigi e Istanbul ,ma anche Parigi, Vienna, Marsiglia, Montecarlo, Bruxelles e così via ma ci sta ancora molto da vedere.

Qual è la cosa che non può mancare durante uno dei tuoi viaggi?

La voglia di visitare, per me esiste la vacanza e poi il viaggio. Se si parte per una vacanza allora si può andare al mare a rilassarsi sotto l’ombrellone, ma se si parte per un viaggio allora bisogna avere la voglia di girare, visitare e vivere i posti in cui si va.

 

Ti piace conoscere altre culture? Anche per quanto riguarda la cucina?

Certo, soprattutto per la cucina. In tutti i viaggi che abbiamo fatto siamo sempre andati alla ricerca del ristorante tipico con cucina locale proprio per assaggiare i piatti della cultura di quei posti, tutte cose che puoi assaporare solo in quei posti e che non trovi poi nei ristoranti vicino casa.

Quali sono le destinazioni che più ti hanno colpito? Perché?

Al momento la città che ci ha più colpito è sicuramente Vienna. Ci ha affascinato molto come pulizia, organizzazione, civiltà, bellezza anche se a marzo faceva proprio freddo ma ci andremmo a vivere. Come luoghi sicuramente la Toscana ed in particolare tutte le zone che vanno da Volterra in giù (Maremma, Val d’Orcia….) dove soprattutto di mangia benissimo.

 

 

Ringraziamo ancora Rosaria per questa bellissima intervista. Vi ricordiamo che potete trovare il blog  qui

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Rosaria?

 

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Contatta un operatore locale!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up