Racconti in valigia: Apulia Cinema

Apulia Cinema

Abbiamo intervistato Adriano, autore del blog Apulia Cinema che ci ha raccontato delle sue esperienze e delle sue idee sul mondo travel.

 

Raccontaci un po’ di te e del tuo blog

L’autore del Blog “Apulia Cinema” è Adriano Silvestri, ha 70 anni ed ha svolto attività tra musica, teatro, cinema, TV e pubblicità. Ha ideato il Blog nel 2013 per passione ed ha la stella di “Gold blogger”: «È nato quasi per caso, tra filmaker nella Mediateca Regionale Pugliese. Oggi ha raggiunto 300mila Visitatori, certificati sulla piattaforma Libero.it. Ha iniziato il settimo anno di attività e ha inserito 18.900 post di contenuti, con notizie relative al Mondo del Cinema in Puglia. Il maggior numero di click è per le interviste con attrici, attori e registi. Per incrementare le visualizzazioni invio una newsletter agli appassionati di cinema che ne fanno richiesta, al momento 12.000. Il Blog non ha fini commerciali; non ha scopo di lucro, non riceve contributi, non contiene pubblicità. È una conferma dell’interesse crescente verso il Sistema Cinema da parte del popolo del Web.» – Dal Blog Apulia Cinema è nata anche una trasmissione televisiva, andata in onda sul digitale terrestre (Fly Tv, Antenna Sud e Canale 85), con oltre venti puntate e con interventi dei protagonisti e degli addetti ai lavori del cinema “Made in Puglia”.

 

Cosa ne pensi del viaggio come esperienza?

Il viaggio è sempre una esperienza che “rimane”. Ci si ricorderà sempre di quella località, di quel castello, di quella spiaggia, di quelle persone incontrate durante un tour. Non è un caso che – spesso – il tema di un film sia il viaggio. Un percorso vero nel caso di un “road movie”. Un itinerario nel tempo, o nella fantasia, nel caso di tante storie, belle o brutte…

Italia o Estero?

Italia ed anche estero. Italia perché non si possono non conoscere le opere d’arte, i musei, i luoghi storici del proprio Paese. Estero per ampliare gli orizzonti. Anche se a Istanbul senti parlare in dialetto barese, o se ad Amsterdam trovi una ragazza pugliese dietro le vetrine…

 

Qual è il tuo sogno nel cassetto per quanto riguarda i viaggi?

Ho sempre pensato alla crociera tipo“Giro del Mondo in 80 Giorni”. La prossima per la verità dura 112 giorni, ma ha il vantaggio di partire da Venezia, ma anche dal porto di Bari. Resta il problema del biglietto, anche a prezzo scontatissimo last minute. Ma come si fa ad organizzare un viaggio così lungo all’ultimo minuto?

 

Tre posti della Puglia da consigliare ai nostri viaggiatori

Nella mia regione è opportuno consigliare il mare, con tempo bello da metà primavera a metà autunno. Ho girato la Puglia per lavoro tutta una vita. E mi sento di proporre località che siano state anche location di cinema o televisione, perché gli occhi di un regista sono sempre ispirati al bello dei luoghi…

Vieste = È la più bella e particolare spiaggia della Puglia, ma vicina alla Foresta Umbra e ai luoghi di Padre Pio. Si respira un’aria internazionale negli alberghi di lusso, come nei bed & breakfast, e soprattutto nei locali, che riempiono tutte le strade del Paese, a cominciare da quella che porta alla (bella) Cattedrale e fino a salire al Castello (che apre a richiesta). La spiaggia di “Pizzomunno” è stata scelta per le canzoni, ma anche per film, con cast internazionale, come The Little Crusader o Wonder Woman…

Polignano a Mare = È la città del cinema. Sono stati girati quasi 100 film, dai tempi di Casanova ’70, fino a Ricchi di Fantasia. Una delle poche località dove ogni estate funziona un’Arena all’aperto. La città natale di Domenico Modugno offre serate musicali ed eventi anche nel periodo invernale. Da visitare il museo d’arte dedicato a Pino Pascali. Famosa la Lama Monachile. Sede di gara internazionale di tuffi. Luogo di partenza ideale per escursioni ai trulli ed alle grotte.

Otranto = Storica capitale della Terra d’Otranto. Oggi centro del boom turistico del Salento, tra mare e masserie, tra laghi e grotte. Qui il castello è aperto e merita una visita, ma non si può mancare la domenica nella Cattedrale dedicata agli 800 Martiri (ora Santi). Ma anche sede di Festival di Giornalismo e di Cinema. Hanno girato qui film registi di casa, come Carmelo Bene, o stranieri, come Ferzan Öpzetek o Edoardo Winspeare. Per la Tv è stata – anche quest’anno – ne Il Borgo dei Borghi…

 

 

Ringraziamo ancora Adriano per questa bellissima intervista. Vi ricordiamo che potete trovare il suo blog qui

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Adriano?

 

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Contatta un operatore locale!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up