Live Session: Viaggi e Profumi

Intervista a: Viaggi e Profumi

Abbiamo intervistato oggi Wanda, autrice del blog Viaggi e Profumi, che ci ha raccontato dei suoi viaggi in Mongolia, dei suoi incontri in Grecia e di cosa significa veramente il viaggio per lei.

 

Parlaci un po’ di te, come è nata l’idea per il tuo blog?

Cinque anni fa, riordinando la mole di diapositive scattate durante i miei anni di viaggi,

Ho sentito il desiderio di ripercorrere con la memoria le esperienze vissute, condividendole il più possibile. Avevo già scritto reportage di viaggio per riviste specializzate e a grande diffusione, ma volevo esprimermi in piena libertà e, soprattutto, volevo scrivere di viaggi in modo nuovo e originale, mettendo in gioco anche un’altra delle mie passioni: il mondo degli aromi. Dei paesi e dei luoghi visitati, ho sempre colto anche il particolare aspetto legato agli odori caratteristici del territorio: del resto non è un’idea nuova, i grandi viaggiatori dell’800 si scambiavano abitualmente informazioni di questo tipo, che erano riportate anche sulle guide di viaggio dell’epoca.

È’ stato così, che alla non più verde età di sessant’anni, ho aperto un blog dedicato ai miei viaggi passati, ma anche futuri, interpretati in chiave “olfattiva”.

Qual è stato il viaggio che più ti ha colpito? Perché?

Molti sono stati i viaggi memorabili, ma quello che sicuramente rimarrà scolpito nella mia anima è il viaggio in Mongolia. L’ho sognato per anni e, quando finalmente l’ho intrapreso,   ha superato ogni mia aspettativa. Perché? Per il senso di libertà che ho vissuto in quella terra, dove la grandiosità della Natura si manifesta negli spazi sconfinati e nel cielo immanente; per l’autenticità per la fierezza e il calore degli abitanti e per lo Spirito che ancora tutto permea, difficilmente percepibile ormai in altre destinazioni.

 

Hai mai conosciuto qualcuno di veramente importante in uno dei tuoi viaggi?

Non so cosa si intenda per “veramente importante”: tutti gli incontri fatti in viaggio lo sono. Se però devo citarne uno, direi quello con Irene Economidès, scrittrice e teologa greca molto nota e stimata nel suo paese: l’ho conosciuta a Patmos, isola sacra del Dodecanneso, nota anche come “Isola dell’Apocalisse”. Irene mi ha introdotto ai misteri della religione ortodossa greca, aiutandomi a comprenderne le differenze con il cattolicesimo e aggiungendo un tassello importante alla mia conoscenza dello spirito e della cultura ellenica, che amo moltissimo.

 

Qual è per te il vero significato di un viaggio?

La prima cosa che mi viene in mente, è che il viaggio serve ad aprire gli orizzonti, in senso reale e anche figurato. Con la conoscenza delle diversità, sia geografiche che culturali, si apprende la molteplicità, ma anche la fondamentale unità che si cela dietro alle diverse manifestazioni del mondo. Di conseguenza, con gli anni ho scoperto anche che non è necessario andare in capo al mondo per stupirsi e vivere la meraviglia del viaggio: posso trovare il silenzio dei grandi spazi non solo nelle praterie della Mongolia, ma anche sulla piana di Castelluccio, ai piedi dei Monti Sibillini; oppure, il colore del mare e’ trasparente e ipnotico non solo alle Maldive, ma anche a Lampedusa, così come il mistero irrisolto di una grande civiltà scomparsa non vive solo in Perù o in Cambogia, ma anche nell’ombra delle enigmatiche Vie Cave degli Etruschi, in Toscana. A mio avviso, il vero viaggiatore ha sempre gli occhi aperti e quindi può incontrare  il nuovo anche nelle vie sotto casa.

Ringraziamo ancora Wanda per questa bellissima intervista. Vi ricordiamo che potete trovare il suo blog qui

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Wanda?

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Scrivici!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up