Come divertirsi sulle spiagge tropicali di Limón facendo surf o aiutando la nascita delle tartarughe

Come divertirsi sulle spiagge tropicali di Limón facendo surf o aiutando la nascita delle tartarughe

Condividi questo articolo

La provincia di Limón, che comprende l’intera costa caraibica, detiene alcune delle più belle spiagge bianche della Costa Rica. 

Soffice sabbia dorata bagnata dalla schiuma del mare azzurrissimo, non c’è posto migliore per abbandonarsi alla pace dei sensi sotto le fresche fronde delle palme da cocco.

Mantenendo un clima tropicale durante tutto l’anno la Costa Rica e le spiagge di Limón, in particolare, rimangono tra la temperatura massima di 35 °C e minima di 20°C. Nonostante il clima caldo e umido aspettatevi di incontrare brevi precipitazioni in qualsiasi periodo dell’anno con maggiore intensità a Luglio e Dicembre-Gennaio.

Non lasciarti spaventare da queste parole, metti subito l’impermeabile in valigia e parti alla scoperta di alcune tra le più belle spiagge del Sud dei Caraibi!

spiaggia cahuita limon
Spiaggia di Cahuita in Costa Rica.
Photo credits to Armando Maynez on Flickr.

Playa Tortuguero

Situata nel Nord-Est della provincia di Limón, questa spiaggia è parte del Parco Nazionale Tortuguero. Pur non essendo raggiungibile in automobile è possibile arrivare in traghetto da Cariari, La Pavona o Moín oppure in aereo tramite uno dei voli interni che partono ogni giorno da San José, la capitale.

Una volta arrivati si distende una lunghissima spiaggia che giunge fino al Nicaragua. Completamente immersa nella natura, Playa Tortuguero è un paradiso naturale da non lasciarsi sfuggire. É talmente tranquilla e appartata che ogni anno quattro specie diverse di tartaruga si recano qui per deporre le uova. Da Agosto a Novembre (a seconda della specie), con un po’ di fortuna, è possibile vedere qualche tartarughina che per la prima volta si avventura nelle calde acque caraibiche. 

baby tartaruga
Tartaruga marina appena nata.

Playa Bonita

La spiaggia migliore di Puerto Limón, Playa Bonita non è molto estesa ma è visitata da molti turisti sia costaricani che internazionali. Pur essendo più piccola rispetto ad altre spiagge caraibiche della Costa Rica è tenuta molto bene e ben servita. L’atmosfera calma e rilassata che la circonda ha fatto sì che spuntassero alcuni ottimi ristoranti nelle sue vicinanze. La mareggiata è piuttosto forte e intensa per cui non sempre è consigliato fare il bagno in quest’area, ma non è inusuale vedere impavidi cittadini solcare le sue onde con le tavole da surf.

Playa Negra

La sua sabbia scura, che le dà il nome, la rende una meta poco attraente alla vista di molti turisti eppure Playa Negra, nei pressi di Cahuita, è forse la più sottovalutata tra le spiagge caraibiche. 

Adorata dai surfisti, Playa Negra non ha nulla da invidiare alle altre spiagge della Costa Rica come Tamarindo o Jaco. Dai principianti ai professionisti in molti si recano qui per cavalcare le sue onde.

Nonostante tutto Playa Negra non è solo surf! Perché non fare un giro panoramico in sella ad un cavallo o una lezione di yoga sulle rive di questa magnifica spiaggia?

Nelle vicinanze si trova Tree of Life Wildlife Rescue dove accolgono diverse specie di animali maltrattate o in cattive condizioni di salute. Qui avrai il piacere di conoscere diverse specie di scimmie e piccoli mammiferi.

Inoltre, se dopo una lunga giornata in spiaggia sei affamato puoi sempre fare uno spuntino in uno dei tanti hotel nei pressi della costa. Da raffinate pasticcerie francesi a ristoranti stellati fermati qui per un boccone in compagnia di un tramonto sulla spiaggia color carbone.

playa negra
Visuale aerea della Playa Negra.

Playa Salsa Brava

Considerata la migliore spiaggia da surf di Limón (se non addirittura dell’intera Costa Rica!), Playa Salsa Brava è per i surfisti più esperti. Le sue onde, dalla riva, sembrano innocue ma non si capisce mai quanto sono imponenti finché non sei in acqua!

Camminando lungo la riva si possono anche trovare delle aree più tranquille dove piscine naturali permettono anche ai bambini più piccoli di fare il bagno nelle tiepide acque blu.

surf playa salsa brava
Un uomo che fa surf a Playa Salsa Brava.

Playa Cocles

A Sud di Puerto Viejo si trova la popolare Playa Cocles. Lunga spiaggia dalla sabbia chiara e delle grandi onde, nei fine settimana si riempie di surfisti ma anche di piccole famiglie che decidono di passare un pomeriggio all’ombra delle palme. 

Purtroppo il mare quasi sempre mosso non permette di nuotare facilmente nelle sue acque cristalline per cui meglio prenotare un’amaca e addormentarsi con il rumore delle onde nelle orecchie.

ragazza playa cocles
Ragazza in bicicletta sulle rive di Playa Cocles.
Photo credits to Michiel Van Balen on Flickr.

Punta Uva

Spostandosi solo di pochi chilometri verso Sud si raggiunge Punta Uva. É una spiaggia quieta dove è possibile sia poter fare il bagno nelle sue acque turchesi ma anche cimentarsi in diversi sport acquatici. Snorkeling, immersioni, stand up paddle, kayak… a seconda che tu voglia andare a caccia di pesci colorati tra la barriera corallina o galleggiare sulle placide onde, Punta Uva è il posto perfetto.

Circondata dalla verde e lussureggiante giungla sarà facile avvistare direttamente dalla spiaggia bradipi, scimmie, ara verdi e molti altri. 

A poca distanza dalla spiaggia si trova anche il Jaguar Rescue Center, un centro dove vengono ricoverati gli animali in difficoltà e poi rilasciati in natura una volta ritornati in salute. 

punta uva kayak
Kayak sulla meravigliosa spiaggia di Punta Uva.
Photo credits to Tim De Decker on Flickr.

Playa Manzanillo

Il villaggio di pescatori di Manzanillo, all’interno del Refugio Nacional de Vida Silvestre Gandoca-Manzanillo, sembra un dipinto del secolo scorso dove rimangono ancora in vita la cultura e le tradizioni afro-caraibiche. 

La spiaggia e i suoi dintorni permettono di esplorare sia la terraferma che il mondo subacqueo. Con escursioni nella giungla a spiare esotici e colorati uccelli oppure sott’acqua tra la barriera corallina, resterai sbalordito dalla biodiversità che questa piccola area può offrire.

E se dopo tutto questo senti un languorino allo stomaco, devi proprio assaggiare uno dei tipici piatti caraibici a base di pesce e crostacei freschi a Maxi’s Place, il ristorante più rinomato di Manzanillo.

playa manzanillo
Onde che si infrangono su Playa Manzanillo.

Condividi questo articolo

Lascia un commento