Tempo di lettura: 11 minuti

Cosa vedere a Cuba per un viaggio straordinario

 

Se sei ancora indeciso su che meta scegliere per le tue prossime vacanze in primavera, Cuba è la soluzione! Ma cosa vedere a Cuba? Se te lo stai chiedendo sappi che la scelta potrebbe essere ardua perchè viaggerai in un luogo mistico, capace di mantenere intatto e intaccato il suo habitat naturale e culturale come nessun altro luogo al mondo!

 

Credits: Bobby Burns

Cuba è un’isola che si trova nel punto in cui si incontrano Oceano Atlantico, Mar dei Caraibi e Golfo del Messico. Posizionata al centro, tra altre isole caraibiche conosciutissime da sempre meta degli amanti di luoghi paradisiaci. Cuba, tuttavia, è la più grande isola dei Caraibi e vanta un clima caldo, bellezze naturali come il mare cristallino di Cayo Largo o di Varadero, spiagge bianchissime e barriere coralline meravigliose, una vegetazione verde e rigogliosa popolata da una ricca fauna.  ma non è tutto! Cuba è Paese con una storia con la S maiuscola, peculiare e unica per longevità e caratteristiche. Non a caso, città storiche come Havana e Trinidad sono state dichiarate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Inoltre a Cuba si trovano le piantagioni di tabacco più famose al mondo, quelle di Pinar del Rio.

Per aiutarti nel programmare l’itinerario migliore e lasciarti travolgere dalla sua atmosfera magica, abbiamo selezionato 10 cose da vedere a Cuba che dovrai assolutamente includere nei tuoi progetti.

  1. 1. La magia di Havana vecchia

  2. 2. L’architettura de la Plaza de la Catedral

  3. 3. La leggendaria Bodeguita del Medio

  4. 4. La maestosità del Capitolio

  5. 5. Trinidad, cosa vedere nella città colorata di Cuba

  6. 6. Santiago de Cuba, la città della Revolucion

  7. 7. Varadero, cosa vedere nel paradiso caraibico

  8. 8. La bellezza naturale dei Cayos

  9. 9. Valle de Vinales

  10. 10. Cienfuegos, la perla del Sud

 

Ma non solo! In questo articolo ti segnaliamo anche cosa fare a Cuba, per vivere a pieno questo viaggio sensazionale.

 

viaggio a cuba

1. La magia di Havana vecchia

Il tuo tour a Cuba non può che non iniziare dalla capitale del Paese. Qui il tempo ha conservato con forza tutta la storia e il passato di un Paese che ha vissuto in parallelo al mondo intero, e sebbene soprattutto con la recente caduta dell’embargo americano, la città si stia evolvendo, mantiene nelle sue vie, nell’architettura e nell’umanità della popolazione cubana uno spirito decadente dallo charme semplicemente imparagonabile.

La Havana vecchia in particolare è il cuore pulsante di tutta Cuba che per via della sua tipicità, dei suoi colori culturali e artisti è stata dichiarata giustamente Patrimonio dell’UNESCO. Questa parte della città è un labirinto di strette vie che racchiude tutti gli edifici eretti durante il dominio spagnolo; ricca di commercio ed attività mantiene il fascino magnetico della vecchia isola. Una volta visitata ogni vostro dubbio verrà spazzato via, perchè la Havana vecchia è la cosa da vedere a Cuba di cui non ti pentirai mai.


 

2. L’architettura de la Plaza de la Catedral

Girovagando per le strette vie di Havana vecchia, ti capiterà senz’altro di trovarti in spazi aperti particolarmente grandi, ricchi di storia, ma anche calmi e tranquilli che mai ti immagineresti. E’ il caso per esempio della affascinante Plaza Vieja. Tra le varie piazze però, la principale è la Plaza de la Catedral. Una piazza chiusa su tre lati, un tuffo nella storia cubana con gli edifici dall’architettura seicentesca disposti in maniera simmetrica molti della quale visitabili. Al centro della piazza si erge la Cattedrale di Havana, esempio per eccellenza del barocco cubano che attrarrà il tuo sguardo a lungo ad osservarne i minuziosi dettagli.


 

 

3. La leggendaria Bodeguita del Medio

A pochi passi dalla Plaza de la Catedral è situata un’altra cosa da vedere a Cuba assolutamente. E’ la Bodeguita del Medio! Resa celebre da Hernest Hemingway questa destinazione è un simbolo di Cuba nel mondo e meta turistica imprescindibile. E’ il luogo in cui è stato inventato il famosissimo cocktail Mojito. Assaggiarlo è d’obbligo, anche se sicuramente dato l’afflusso turistico elevato, oggi non è il posto più adatto per berne uno di eccessiva qualità. Ma poco importa, la Bodeguita del Medio è un’icona e non può essere esclusa dalla lista delle 10 cose da vedere a Cuba

4. La maestosità del Capitolio

Il Capitolio è uno dei simboli di Havana. Il Capitolio Nacional è una struttura costruita negli anni ‘20, sede originaria del governo Cubano. Vi ricorderà probabilmente il Campidoglio di Washington, negli Stati Uniti, anche se le dimensioni della cupola del Capitolio sono ancora maggiori, dato che arrivano ai 62 metri. Al di sotto della cupola vi è posto un diamante da 25 carati. Numerose sono inoltre le sculture tra cui alcune imponenti e colossali in bronzo. All’interno vi sono anche vari saloni davvero meritevoli di visita.


 

 

5. Trinidad, cosa vedere nella città colorata di Cuba

Abbondiamo (per ora) Havana! La prossima meta che non puoi mancare è la città di Trinidad, uno dei luoghi più affascinanti dell’isola. Definita la quintessenza di Cuba, Trinidad è un luogo dove la storia si è conservata in maniera incredibile e lo si può percepire a pieno per le caratteristiche vie colorate della città. Vari sono gli edifici che si possono visitare come la casa della musica per esempio. Sicuramente non potrai non sostare nella Plaza Major a goderti una dimensione ambientale completamente estranea a quello a cui sei abituato indipendentemente dal Paese di origine da cui arrivi. Qui potrai farti trascinare dal clima festoso sorseggiando la bevanda storica di Trinidad, la canchanchara. Momento topico, e una cosa assolutamente da vedere a Trinidad è il tramonto! Infatti qui è possibile assistere ad una delle viste più belle e incantevoli al mondo. tra i colori della città e le spiagge (come playa Ancon), godrete del tramonto soprattutto da posizioni privilegiate lungo le pendici dei promontori vicini, in particolare da punti panoramici come Eremita della Nostra Signora della Candelora e Torre di Iznaga situata nell’adiacente Valley de los Ingenios, (la valle degli zuccherifici). Questa valle possiede un altissimo valore storico ed è legata in particolare al periodo coloniale quando queste terre era ricche di piantagioni e centro di una fiorente attività di coltivazione della canna da zucchero alla quale tutt’oggi si deve il patrimonio di Trinidad.


 

cosa vedere a cuba

6. Santiago de Cuba, la città della Revolucion

Santiago de Cuba è la seconda città più grande dell’isola, città pittoresca colonizzata dai francesi, con palazzi decadenti ed una fortezza sulla collina. Anche qua tuttavia la successiva colonizzazione spagnola ha avuto la sua influenza. Tipiche infatti, anche qui, sono le casette coloniali colorate.

Storicamente questa fu la città in cui si accesero la prima miccia della Rivoluzione cubana di Castro e Che Guevara.

Quello che contraddistingue questa città è che il principale esempio di grande città caraibica, e proprio per questo parecchio vivace e cosmopolita. Tra le sue vie comunque si ha sempre la possibilità di trovarsi in piazze che vi stupiranno per la loro tranquillità.

Tra i monumenti assolutamente imperdibile e già menzionato è il Castillo de San Pedro del Morro, famosa e bellissima fortezza arroccata sulla scogliere. Inoltre, nella via più famosa della città: Calle Heredia, troverete Casa de la Trova, dove potrete ascoltare la vera Trova Tradicional di Cuba.

Santiago de Cuba è anche il luogo dove troverai la tomba di Fidel.

Vuoi sapere di più sulla storia cubana prima di partire, consultala qui


 

7. Varadero, cosa vedere nel paradiso caraibico

Spostiamoci ora in una famosissima località caraibica, la più impressionante dell’isola di Cuba: Varadero! Cosa vedere in questo posto potrebbe apparire estremamente banale: il mare. Con una spiaggia lunga 22 km, conosciuta come “Playa Azul” qui troverai il paradiso da sempre accostato al mito dei caraibi e dei sette mari. Spiagge brillanti dal colore rosa e dorato e acque limpide, questo è il luogo adatto per trascorrere una vacanza di relax ma anche un buon punto di partenze per escursioni nella natura e molte attività sportive marine. La zona si distingue anche per hotel di lusso e molti posti adatti alla vita notturna.

Tra le attività e cose da vedere a Varadero e vicinanze che più ti colpiranno vi è la possibilità di fare bagni in grotte naturali, tra stalagmiti e stalattiti, come nella spettacolare Saturno Cave.


 

cosa vedere a cuba

8. La bellezza naturale dei Cayos

Restando in tema marino, tra le destinazioni più ambite a Cuba, ci sono i Cayos: I Cayos cubani sono lingue di terra che affiancano la costa correndo anche per molti chilometri. La caratteristiche dei Cayos è la totale unione con la natura. Infatti oltre alle spiagge bianchissime e ai mari tipicamente caraibici, la natura vi offrirà paesaggi mozzafiati, da complessi dunisti a molte specie animali marine. Proprio per questo vi sono anche parchi naturali a tutelarne la preservazione. I Cayos, tra cui Cayo Coco, Guillermo, Santa Maria fanno tutti parti di un arcipelago le cui spiagge sono soprannominate “Rosa Blanca de los Jardines de Rey”. Un soprannome che dice tutto su quanto questa sia una tappa essenziale tra le miglior cose da vedere a Cuba.


 

9. Valle de Vinales – La valle del patrimonio cubano

La valle de Vinales è un posto iconico e meraviglioso! Simbolo di Cuba, Questa è la valle delle piantagioni di Tabacco che lascia a bocca aperta per l’incredibile patrimonio naturalistico ma anche culturale. Tradizione, lavoro, accoglienza e come detto natura. Qui troverai tutte le sensazioni che cerchi dalla tua esperienza cubana.

Visita le cittadine e le piantagioni per entrare in contatto con la popolazione locale, molto ospitale e vivi l’esperienza nella vallata a cavallo. Tra le cose da vedere nella valle de Vinales inoltre, non potrai mancare di visitare la grotta Cueva del indio e la Grande Caverna se San Tomas, il più grande complesso carsico dell’isola visitabile con uno speleologo.

Molteplici sono i punti panoramici dove il paesaggio verde smeraldo illuminerà i tuoi occhi. Vista resa suggestiva dai Mogotes, colline dalla singolare forma di panettoni creati dall’erosione dell’acqua. E al loro interno che spesso si formano le grotte.

Questo territorio tra l’altro è stato calcato dall’essere umano sin dalla preistoria che ha lasciato parecchie tracce del suo paesaggio. In omaggio alla preistoria cubana potrete ammirare l’impressionante opera “Murales della Preistoria”,  realizzato dal cubano Leovigildo González, che raggiunge i 120 metri di altezza e 80 metri di larghezza.


 

10.  Cienfuegos, la perla del Sud

Se tutto ciò non è ancora abbastanza ecco cosa vedere ancora a Cuba: Cienfuegos è “la perla del Sud”, una cittadina incastonata nell’età neoclassica, dove verrete catapultati proprio per la predominanza di questo stile negli edifici della città. Questa città variopinta vanta bellezze architettoniche tra cui spiccano il castello, la cattedrale e l’unico arco di trionfo dell’isola. La città si distingue per un ambiente marittimo nonostante non si affacci sul mare ma su una baia naturale. Una situazione simile a quella di Chicago negli Stati Uniti. Non molto distante potrete visitare la famosissima baia dei porci, nonchè numerose attrazioni e parchi naturalistici.

Sei curioso di scoprire di più su Chicago e le destinazioni migliori degli Stati Uniti d’America? Il paese che così tanto ha segnato la storia cubana? leggi la nostra guida qui

 

Cosa fare a Cuba

Abbiamo visto quelle che sono le migliori destinazione se la domanda che ti poni è “cosa vedere a Cuba?”, se invece ti stai chiedendo cosa fare di davvero caratteristico in queste località per vivere l’isla feliz a pieno ecco alcune attività caldamente suggerite:

 

  • – Snorkeling e sport acquatici: Un’attività che vi gratificherà alla scoperta della barriera corallina e delle numerose specie di pesci tropicali

  • – Delfinario e osservazione delfini a Varadero: questa attività completa il quadro di quanto già detto prima sulla bellezza di Varadero. Una località marina perfetta per tutte le tue esigenze.

  • – Escursioni a cavallo, in particolare nella Valle de Vinales.

 

Torniamo ora a La Havana, dove questo viaggio è iniziato e dove potrete godere della possibilità di fare diverse cose che ti rimarranno per sempre nei tuoi ricordi. Ecco le attività più significative:

 

  • – Visitare il Museo de la Revolución e il Museo Nacional Bellas Artes de Cuba, ma in generale prenditi sempre il tempo di visitare i musei che troverai sparsi per tutta l’isola! Conoscere la storia di questo Paese ti farà capire oltre alle sensazioni emotive, il perchè questo posto sia unico al mondo.
  • – Girare cuba sulle macchine d’epoca. Un classico a cuba un giro sulle vetture colorate con il vento caraibico sulla pelle. Un modo glorioso per fare dell’ottimo sightseeing tour.

  • – Passeggiare lungo il Malecon, il lungomare più famoso di tutta Cuba.

  • – Sedersi, possibilmente con bella vista sorseggianfo il Mojito o fumando un buonissimo sigaro cubano

  • – Lasciarsi travolgere dalle danze che infervono nei locali e nelle strade della città

 

 

Ora che sai tutto su cosa vedere a Cuba e cosa fare qua e là per questi posti magici non  resta nient’altro da fare che scegliere il periodo migliore, preparare la valigia e organizzare il tuo viaggio a Cuba!

 

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Contatta un operatore locale!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up